Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Nuova Zelanda: le piogge appesantiscono la situazione dei produttori di kiwi

Il clima umido registrato in Nuova Zelanda a Capodanno non ha soltanto costituito una noia per campeggiatori e vacanzieri, ma è stato motivo di preoccupazione anche per i produttori di actinidia.

L'industria sta ancora vedendosela con la distruttiva batteriosi dell'actinidia, fitopatia che viene disseminata, tra l'altro, anche dalle precipitazioni piovose e, pur se la pioggia è linfa vitale per le coltivazioni di kiwi, a prevalere tra i produttori è la preoccupazione.

Neil Trebico della Kiwifruit Growers dichiara: "Quando si verificano questi fenomeni piovosi, nel giro di una o due settimane si possono già vedere nuovi focolai di infezione. Una problematica che non ha effetti soltanto sul comparto del kiwi, ma ricadute economiche più ampie per l'intera economia neozelandese".

I produttori saranno presto impegnati con la sperimentazione in campo di nuove cultivar di actinidia, che promettono di essere maggiormente resistenti al batterio Pseudomonas syringae pv. actinidiae (Psa).

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto