Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Orchidea Frutta amplia la gamma varietale dell'uva da tavola

Orchidea Frutta è un'azienda specializzata nella produzione e distribuzione di uva da tavola, ciliegie, agrumi, pesche, nettarine, albicocche, angurie e carciofi. L'azienda agricola copre 350 ettari dove produce uva con seme e senza semi, lavorando in conformità con un sistema di gestione basato sulle buone pratiche agricole, in conformità con il GlobalGAP. Nelle proprie aree di coltivazione, l'azienda produce oltre il 25% del fabbisogno di uva del proprio mercato.

Lo stabilimento si trova nel polo industriale di Rutigliano (BA) e copre un'area di 40.000 metri quadrati, di cui 14.000 m2 dedicati alla zona di produzione e 5.000 m2 di celle frigo; lo stabilimento è dotato di sistemi automatizzati ad alta tecnologia per garantire un'attenta selezione del prodotto.



Orchidea Frutta è distributore autorizzato per tutte le varietà di uve senza semi Sun World. "Per quel che riguarda le previsioni per il 2018", dichiara Nicola Giuliano che insieme al fratello Vitantonio gestisce l'azienda, "avremo disponibili le varietà Superior seedless®, Scarlotta seedless®, Midnight beauty® e Sophia seedless®, mentre per Autumn crispv®, Adora seedless® e Sable seedless® ci sarà da aspettare il 2019".



Agli ettari già in produzione se ne aggiungeranno entro la stagione 2018 altri 60, con il risultato di far crescere ancora di più la quota di uve apirene. Nei prossimi 6 anni le superfici vitate di varietà Sun World nelle aziende della Orchidea Frutta raggiungeranno maggiori quantità in base al piano di espansione aziendale.



Inoltre Orchidea Frutta è distributore autorizzato delle varietà di uve senza semi ARRA, sviluppate dalla californiana Giumarra. "Per quel che riguarda il programma di sviluppo di queste varietà", dichiara ancora Nicola Giuliano, "dopo aver individuato quelle che in questi anni hanno dato soddisfazioni, a breve avremo in produzione (come azienda di proprietà e singoli produttori associati) diversi ettari tra le bianche Arra30 e Arra15, le rosse Arra19 e Arra29 e la nera Arra32".

"Fino a dieci anni fa il peso delle senza semi non superava il 5% del totale", dichiarano i responsabili dell'azienda di Rutigliano. "Oggi il mercato ha fatto le sue scelte. Il nostro impegno nell'investire può dare nuova linfa alla viticoltura pugliese, inducendo tutti a misurarsi con le innovazioni colturali e le richieste del mercato".

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto