Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La testimonianza di Yann Goavec (Champiland)

Funghi francesi: un mercato in forte espansione

"Noi della Champiland abbiamo la particolarità di essere sia produttori di funghi che fornitori di prodotti freschi, surgelati ed essiccati in Francia e nel mondo", spiega Yann Goavec, direttore della Champiland. Con 35 anni di attività, l'azienda situata nelle Landes de Gascogne è un operatore chiave sul mercato dei funghi coltivati e selvatici.

Da diversi anni, la Champiland cerca di potenziare la sua attività nel segmento del fresco, settore in pieno sviluppo grazie a una domanda in crescita. "Coltiviamo orecchioni e shiitake. Negli ultimi 5 anni, la produzione è stata particolarmente dinamica perché, in generale, è cresciuta la domanda di funghi francesi freschi, surgelati o essiccati. I consumatori sono disposti a pagare un po' di più per i funghi provenienti dalla Francia. I nostri prodotti hanno una buona fama e rispondono perfettamente alla richiesta dei consumatori di prodotti sani e a base vegetale. Abbiamo quindi raddoppiato la nostra area di produzione di orecchioni e shiitake, oggi distribuita in 24 serre di coltivazione".

Come parte del suo sviluppo, quest'anno l’azienda prevede anche di fare nuovi investimenti e migliorare alcune delle sue strutture.

Un servizio incentrato sulla qualità
I funghi della Champiland vengono venduti alla Grande distribuzione, al settore Horeca e al B2B per la trasformazione. "Accompagnare nell’acquisto i nostri clienti è una delle nostre priorità. Per noi è molto importante rimanere vicino a loro. Cerchiamo di offrire loro sempre i migliori funghi. Tutti i prodotti che vendiamo sono rigorosamente controllati, selezionati e trasformati nel nostro sito di produzione. Le nostre colture hanno la certificazione Global GAP e tendiamo a lavorare con clienti che considerano importante la certezza della qualità".

L'organizzazione interna dell'azienda lo testimonia, poiché il solo reparto qualità rappresenta quasi il 10% di tutto il personale.

Funghi biologici da Francia/Europa
La Champiland coltiva anche funghi biologici, che oggi rappresentano un mercato riservato.

"Per i nostri funghi biologici, abbiamo scelto di fornire solo prodotti francesi o europei, con il nostro marchio 'Secret Bio'. I prodotti biologici sono già un mercato di nicchia, ma la combinazione di biologico e francese/europeo lo rende davvero un micro-mercato. Nonostante, alcuni anni fa, la domanda di prodotti biologici sia cresciuta, non sembra più essere una priorità per la grande distribuzione. Tuttavia, trovarsi in un mercato così di nicchia ci permette di sfuggire alle difficoltà che sta attraversando il settore biologico".

Funghi selvatici raccolti in Francia
Anche i funghi selvatici che crescono in Francia rappresentano una parte importante dell'attività dell'azienda. "Il mercato dei funghi selvatici è completamente diverso da quello dei funghi coltivati. Sono molto più soggetti al meteo e la risorsa non è gestibile, a livello di ampliamento della produzione: le aree di raccolta si evolvono nel tempo, ma non è possibile prevederlo. Tra i funghi selvatici che raccogliamo ci sono i finferli, una varietà che cresce bene nella zona delle Landes e che si può trovare già all'inizio dell'autunno. I finferli hanno proprietà molto interessanti sia in termini di gusto che di aspetto esterno. È il nostro caratteristico fungo selvatico: lo vendiamo fresco, surgelato ed essiccato".

Per maggiori informazioni:
Yann Goavec
Champiland
sales@champiland.com
msha.ke/champiland
www.champiland.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto