Il finocchio Augusto regna sovrano in agro di Margherita di Savoia

Nella zona delle saline di Margherita di Savoia gennaio è il momento ottimale per la raccolta del finocchio invernale a ciclo medio. Un segmento nel quale spicca Augusto, varietà della gamma Seminis che si contraddistingue per la sua elevata resa per ettaro, l'uniformità e l'arrotondamento precoce.

Abbiamo incontrato Andrea Rizzi, titolare dell'Azienda Agricola Santa Maria a Mare di Barletta, che da molti anni coltiva finocchio in questo areale dalle caratteristiche climatiche davvero particolari. L'agro di Margherita di Savoia, infatti, presenta un clima molto diverso da quello di altri areali pugliesi, per via dell'influenza del mare. 

In queste zone la chiave del successo in campo risiede soprattutto nella scelta varietale, elemento fondamentale per la qualità del prodotto finale. Non è un caso che l'Azienda Agricola Santa Maria, abbia scommesso già da qualche anno su Augusto.

"Un prodotto di nuova generazione che si è adattato molto bene anche a questo areale" ci racconta Andrea, che mostra di gradire il suo grumolo tondo, la cicatrice di taglio piccola e la pasta di consistenza un po' fibrosa, ideale per garantire una manipolazione senza danni del prodotto in raccolta.

"Nella zona di Margherita di Savoia coltiviamo circa 80 ettari di finocchio, per poi conferire il prodotto grezzo a diverse aziende pugliesi che si occupano della sua trasformazione: per questo è fondamentale che i nostri finocchi presentino tutte le caratteristiche richieste dal mercato, così da garantirci un adeguato ritorno dell'investimento" conclude Andrea.

Andrea Rizzi con il finocchio Augusto

Aspettative che non sono deluse da Augusto, una varietà capace di mantenere intatte le sue caratteristiche organolettiche dal campo allo scaffale dell'ortofrutta.

Di facile gestione in campo con la sua pianta di medio vigore, dal portamento eretto e con foglie verde medio-scure; irresistibile sui banchi dell'ortofrutta, grazie alla seducente rotondità e alla buona chiusura superiore.

Clicca qui per maggiori informazioni sulla gamma finocchio Seminis.

Per maggiori informazioni:
Alessandra Andreano
Rappresentante di zona Seminis
+39 347 7030593

Elisabetta Martella
Responsabile Tecnico Finocchio
+39 342 1888660 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto