Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Kuku International packaging srl

Filato di lino, la nuova frontiera del packaging sostenibile

La Kuku International packaging è da oltre tre anni impegnata nella ricerca di materiali alternativi alla plastica. A seguito di svariati test e ricerche l'azienda è riuscita a realizzare dapprima imballaggi in fibra di cotone e, quest'anno, in filato di lino. Questi ultimi realizzati anche grazie alla collaborazione con il Linificio e Canapificio Nazionale, maggior produttore europeo di filati in lino, e con il quale è stato depositato il marchio dedicato "L'INcredible".

"Il filato di lino è il materiale più sostenibile che esista - esordisce Serena Ruppi, Ceo di Kuku International Packaging - in quanto ha un bilancio della CO2 altamente positivo. Il lino è coltivato in alcune nazioni europee Francia (in maggioranza), Paesi Bassi e Belgio e non deve essere importata da altri continenti. Non necessita di irrigazioni e anche dal punto di vista della difesa, essendo molto rustica, non necessita di particolari interventi". 

Grazie al team tecnico e alla collaborazione con altre società europee, "abbiamo realizzato diverse tipologie di imballaggi per gli usi più disparati e soprattutto utilizzabili su macchine confezionatrici già esistenti, in modo che i clienti non siano obbligati all'acquisto di nuovi macchinari".

Riguardo al settore ortofrutta, al momento sono stati pensati reti tubolari da aglio, cipolle, scalogno per macchine clipsatrici; bobine in carta e filato di lino o cotone per macchine confezionatrici verticali e orizzontali (confezioni tipo flowpack) "dove la nostra rete costituisce la "finestra" che permette al prodotto non solo di traspirare correttamente ma soprattutto di lasciare buona visibilità del prodotto contenuto al consumatore, esigenza fondamentale nel settore della frutta e verdura".

In un mercato del packaging sempre più rivolto a materiali ecosostenibili, il filato di lino rappresenta un'alternativa per prodotti di alto livello che devono distinguersi su tutti i fronti.

"Abbiamo pensato di creare confezioni a 360° per aiutare i nostri clienti che devono necessariamente interfacciarsi con il cambiamento nel mondo dell'imballaggio e, anche grazie anche alla linea di prodotti in cotone appartenenti al nostro brand Kuku zero plastic, possiamo davvero coprire ogni richiesta" conclude Ruppi.

Per maggiori informazioni 
Kuku International Packaging
Via Provanone 4100
40014 Palata Pepoli (Bologna) - Italy
+39 (0)51 6830969
info@kintpack.com
www.kintpack.com/index.php/it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto