Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'intraprendenza di un giovane operatore pugliese

Se il prezzo delle ciliegie flette sottocosto sui mercati, occorre trovare canali commerciali alternativi

Ci sono state annate pessime per le ciliegie pugliesi, ma mai come quella di quest'anno. Sin dall'inizio, con il prodotto precoce di varietà Bigarreau e Giorgia, le quotazioni sono state basse. Si sperava, almeno con la Ferrovia, di veder risalire quotazioni e domanda. Così non è stato, finora. Questa la riflessione di un giovane imprenditore agricolo di 36 anni, operante nella provincia di Bari. Oltre alle ciliegie, il produttore coltiva albicocche, pesche e susine prevalentemente nell'agro di Acquaviva delle Fonti.


Gianluca Giorgio dell'Azienda agricola San Martino (foto fornita dal produttore)

"Le ciliegie rappresentano la nostra fonte principale di guadagno - racconta Gianluca Giorgio dell'azienda agricola San Martino - Ma quest'anno neanche con la Ferrovia, ciliegia di punta del nostro territorio, riusciamo a spuntare un prezzo decente. Non si fa alcuna distinzione tra i calibri e il nostro 26+ è sottopagato. I frutti più piccoli non vengono neanche presi in considerazione dai commercianti. Destinare all'industria il prodotto, al momento, è una battaglia persa in partenza e non remunerativa: ci costerebbe di più raccogliere le ciliegie e trasportarle agli impianti di trasformazione".


(Foto fornite da Gianluca Giorgio)

Secondo Giorgio, è una situazione inspiegabile, pur tenendo conto della presenza di prodotto estero sui mercati e del fatto che i prezzi al nord Italia appaiano, al momento, migliori (cfr. FreshPlaza dell'1/06/2021).

"Credo che sia l'inizio di una nuova era. I piccoli produttori sono sotto lo schiaffo di una dozzina di grandi commercianti, che fanno il bello e il cattivo tempo nella compravendita. Manca unione: servirebbe fare rete tra noi piccole realtà presenti sul territorio. E invece la situazione attuale consente una maggiore speculazione, a nostro danno - spiega Giorgio - La ciliegia è un frutto che non si fa aspettare: quando è matura, deve essere raccolta. E poi deve essere rapidamente venduta. Ben vengano le proteste dei singoli (cfr. FreshPlaza dell'1/06/2021), ma non sono sufficienti a smuovere situazioni ormai radicate. Dovremmo mobilitarci tutti insieme per dare un valore alle nostre grida: siamo noi che viviamo della nostra campagna!".


(Foto fornita da Gianluca Giorgio)

Un prezzo adeguato per la ciliegia Ferrovia sarebbe di 2,00 euro/kg. Al momento, i piccoli produttori pugliesi ne guadagnano a malapena la metà, se va bene, altrimenti anche meno. "Inoltre, quest'anno la Ferrovia si sta raccogliendo prima nei nostri areali aziendali e non dal 10 giugno come nelle precedenti annate. Non possiamo correre il rischio di lasciare i frutti sugli alberi, come accaduto con alcune partite di varietà precoce Giorgia", spiega l'imprenditore.

Canali commerciali alternativi
Seppur di nicchia, l'azienda agricola San Martino ha deciso quindi di non sottovalutare la vendita diretta tramite e-commerce sul proprio sito web o mediante canali di vendita come Foodmò Milano. Ma ha anche collaborazioni in atto con agroalimentari privati e con la Sarni Ristorazione, per la distribuzione delle sue ciliegie nelle aree di servizio autostradali.


(Foto fornite da Gianluca Giorgio)

"Le ciliegie sono tante quest'anno. E dobbiamo andare avanti con il nostro lavoro. Su questi canali alternativi riusciamo ad avere una larga forbice di prezzi, ma allo stesso tempo siamo consapevoli che non possiamo vendere tutto il nostro prodotto in questo modo", conclude Giorgio.

L'azienda confeziona le proprie ciliegie prevalentemente in cartoni da 5 kg. Per la vendita online si preferisce la vaschetta da 500 grammi.


(Foto fornite da Gianluca Giorgio)

La chiusura della campagna cerasicola, a fine giugno, coincide con l'inizio della raccolta dell'amarena, la ciliegia acida, frutto molto richiesto nella cucina italiana per la preparazione di dolci, confetture e gelati.

Per maggiori informazioni:
Gianluca Giorgio
+39 392 0101723
Azienda Agricola San Martino
Via Vitantonio Giorgio 27
70021 Acquaviva delle Fonti - Puglia
leterredigiorgio@libero.it
www.aziendaagricolasanmartino.com
Facebook: Azienda-agricola-San-Martino


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto