Avvisi



















Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

F.lli Napolitano garantisce un prodotto fresco e di qualita'

Il finocchio giunge alle destinazioni europee al massimo in 48 ore

"Il finocchio italiano è molto richiesto e apprezzato dai mercati esteri perlopiù nel periodo che va da settembre a maggio, arco temporale in cui la produzione del nord e dell'est Europa manca, e dunque viene preferito il prodotto italiano per la qualità che riusciamo a garantire. Dal canto nostro, con l'intento di fornire un prodotto fresco al consumatore, nella stessa giornata raccogliamo, lavoriamo e spediamo i nostri finocchi, che arriveranno a destinazione al massimo entro 48 ore". E' quanto spiega Gennaro Napolitano, direttore commerciale della sede di Poggiomarino (Napoli) di F.lli Napolitano.

Il finocchio rappresenta una delle principali referenze ortive aziendali, prodotto, lavorato e commercializzato 365 giorni l'anno. La continuità produttiva del finocchio è garantita grazie alla coltivazione in varie aree della Calabria, Campania, Puglia, Basilicata e Abruzzo.

Il finocchio incide circa per il 40% sul fatturato annuo aziendale. La produzione annua ammonta a 16 000 tonnellate, interessando una superficie di circa 400 ettari. F.lli Napolitano è in grado di garantire una capacità lavorativa giornaliera di 80 pedane al giorno.

"Facciamo della qualità dei nostri prodotti un prerequisito fondamentale - prosegue Gennaro - tant'è vero che selezioniamo tre volte il finocchio per garantirne l'elevata freschezza. La raccolta viene effettuata a mano da operai specializzati del team F.lli Napolitano, che collocano il prodotto in cassette da 25 kg o in bins, per effettuare una lavorazione a basso impatto. Poi dopo una prima selezione in campo, verranno effettuate ulteriori selezioni in magazzino. Alla fine della lavorazione, il finocchio viene collocato in cella a una temperatura di 5 gradi centigradi e poi viene caricato sui vettori per essere spedito a destinazione".

F.lli Napolitano, che opera con la Gdo italiana e europea (centro- nord- est Europa) e che rifornisce i principali mercati ortofrutticoli di tutta Europa, per stile aziendale è in grado di lavorare la merce e di utilizzare i packaging che meglio rispondono alle esigenze del cliente.

"Per quanto riguarda il confezionamento - continua Gennaro - prediligiamo maggiormente il legno e la plastica riciclata anche se non mancano i packaging in cartone. Tant'è vero che quando usiamo queste tipologie d'imballaggio, per evitare che la qualità del finocchio venga compromessa, siamo soliti inserire una spugnetta che garantisca la freschezza del prodotto e eviti il contatto tra prodotto e la confezione, mentre quando usiamo il pack in cartone preferiamo quello idrorepellente".

"Garantire la qualità dei nostri prodotti è alla base della nostra filosofia aziendale - conclude il direttore commerciale - per cui, per il futuro, vorremmo incrementare il lavoro con i finocchi, sperimentando il lavaggio con ozono liquido, in modo da aumentare la shelf-life del prodotto. Oltre a questo, stiamo lavorando per garantire maggiore freschezza del prodotto, puntando alla riduzione dei tempi che vanno dalla raccolta alla spedizione".

Contatti:   
Fratelli Napolitano
Via XXV Aprile, 105
80040- Poggiomarino (NA) – Italy
Tel. : (+39) 081 5285232
Cell: (+39) 338 9372614 resp. commerciale Gennaro Napolitano

Contrada Cioffi, 114
84025-Eboli (SA) – Italy
Tel.: (+39) 0828 347395
Cell: (+39) 329 1608552 resp. commerciale Francesco Napolitano
Email: info@fratellinapolitano.it
Web: www.fratellinapolitano.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto