A parlarne e' Christoph Tappeiner, direttore di VOG Products

Investimenti significativi per l'ammodernamento delle linee di produzione di purea

"L'innovazione e lo sviluppo all'avanguardia sono e rimarranno temi importanti, per VOG Products, perché sono essenziali per continuare a soddisfare, anche in futuro, i requisiti sempre più rigorosi del mercato, pur rispettando i massimi standard di qualità". Così Christoph Tappeiner (nella foto sotto), direttore di VOG Products, sugli investimenti realizzati per ammodernare le linee di produzione di purea nel sito di Laives, che si estende su 8 ettari.

"La messa in funzione delle due linee di produzione di purea di frutta è stato un passo fondamentale in questa direzione. Le abbiamo inaugurate a marzo 2020 e hanno una capacità produttiva di 15 tonnellate all'ora per macchina. Da sottolineare che disponiamo di due linee separate, una per il prodotto convenzionale e l'altra per quello biologico. Non avremo mai quindi una contaminazione tra le due tipologie di produzione".

Le merci grezze vengono ispezionate da un sistema di selezione ottica per garantire i più alti standard di qualità, anche nel segmento delle puree. "Abbiamo una specifica ben chiara del prodotto in entrata. Lo ritiriamo, infatti, in cassoni e non in vasche. Ciò ci consente di avere uno standard qualitativo più alto", continua Tappeiner.

Secondo Tappeiner, il principale effetto degli investimenti fatti si vede nel B2B (business-to-business) e non nel B2C (business-to-consumer), poiché si tratta dell'ammodernamento di linee di produzione e non di imbottigliamento/confezionamento. Il B2B, per VOG Products, rappresenta il 98% del business totale, mentre il B2C solo il 2%, ma con grande margine di crescita.

Entro l'inizio del 2021 sarà rinnovata anche la linea di produzione di succhi di frutta.

2020: nuova immagine Leni's ma anche Covid-19, criticità e punti di forza
Il 2020 è l'anno in cui è stata lanciata la nuova immagine del marchio Leni's, ma è anche l'anno della pandemia. "In questi mesi è cambiato tutto, ma i rapporti con i clienti ci insegnano che la collaborazione/partnership è un valore che bisogna curare, anche e soprattutto in tempi difficili. Stiamo lavorando al marchio Leni's principalmente nel canale retail, con risultati importanti in termini di quotazioni, e in catene distributive dove prima non eravamo ancora presenti", sottolinea il direttore di VOG Products.

"Nonostante tutte le criticità che stiamo affrontando, registriamo una performance superiore agli anni passati e questo ci inorgoglisce. Oltre alle quattro tipologie di succhi standard, di cui abbiamo migliorato la ricetta, nel periodo estivo abbiamo lanciato una limited edition, una spremuta di mela, menta e té verde, che ha riscosso più consensi di quelli stimati inizialmente".

Il nuovo sito web, la campagna di promozione/comunicazione sui social media e le azioni mirate nel canale Horeca, sia per i succhi sia per tutta la linea ribrandizzata, stanno sostenendo questo percorso. "C'è un però - spiega Tappeiner - Avevamo pensato di crescere già nel 2020 nel canale Horeca, invece le aspettative sono state disattese a causa dell'emergenza sanitaria. Ciò non vuol dire che ci fermeremo. In una visione post-coronavirus, siamo certi di poter incrementare i nostri numeri".

E sugli aspetti positivi che ci porteremo dietro dal 2020, il direttore dichiara: "Innanzitutto abbiamo rafforzato i rapporti a livello sociale con i nostri dipendenti e collaboratori, che rappresentano un pilastro importante della nostra azienda. Per loro, VOG Products rappresenta un datore di lavoro serio, robusto e preparato al futuro. Lo stesso vale anche per l'altro pilastro della nostra attività, che sono i nostri 13.000 soci del Trentino Alto-Adige, per lo più piccole aziende familiari".

"Inoltre, in tempo di Covid-19 abbiamo notato che i valori della sicurezza alimentare e dell'origine del prodotto sono diventati fondamentali per il consumatore, il quale è più consapevole ed è sempre più attento a un acquisto mirato alla qualità. In questo abbiamo tutte le carte in regola: trasparenza e qualità eccezionale sono alla base della nostra mission aziendale".

Non mancheranno le novità in futuro
Nella finalizzazione dei prodotti finiti, il reparto R&D di VOG Products sta lavorando seriamente su più progetti, ma è necessario del tempo per sviluppare le referenze che il consumatore si aspetta. "Purtroppo il Covid-19 ci ha limitato nel portare avanti i nuovi progetti, quest'anno. Ci concentreremo sul 2021, anno in cui speriamo che ci siano possibilità diverse da quelle attuali", conclude Tappeiner.

Per maggiori informazioni
VOG Products
A. Nobel 1
39055 Laives
Tel.: +39 0471 592311
Fax: +39 0471 592312
Email: info@vog-products.it
Web: www.vog-products.it / www.lenismele.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto