Avvisi













Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Aop Luce sceglie le tecnologie Saim

La frigoconservazione con ozono gassoso esalta la qualita' della Melannurca

E' appena terminato, presso l'Aop Luce, l'elaborato processo di maturazione in melaio per la Melannurca Campana IGP di ultima raccolta. Giacomo Galdiero, amministratore delegato di Aop Luce, commenta gli aspetti cruciali della fase di maturazione di questa referenza, dicendo: "Le prime mele sono state raccolte a metà settembre e poi poste a maturare per circa 15 giorni nei "melai"; è proprio attraverso la fase dell'arrossamento che si conferisce alle mele la tipica colorazione rosso intenso e le caratteristiche organolettiche che le rendono uniche e inconfondibili. Proprio questo procedimento, che da un lato permette alla Melannurca di sviluppare un elevato contenuto di procianidine (un gruppo di polifenoli dai riconosciuti effetti salutistici) molto superiore a qualsiasi altra cultivar di mela, dall'altro ne abbrevia la shelf- life. A differenza delle altre mele, i tempi di conservazione della Melannurca non superano i 7 mesi in cella frigorifera".

In questo scenario, la frigoconservazione assume fondamentale importanza per rendere questa mela conservabile nel tempo. Per trovare delle soluzioni, l'OP Giotto, azienda socia di Aop Luce e specializzata nella lavorazione della frutta, si è rivolta a una delle aziende leader nel settore delle tecnologie nel post raccolta e suo fornitore storico, la SAIM IMPIANTI di Fondi, in provincia di Latina, per la realizzazione di una nuova area dello stabilimento.

Centrale frigorifera dell'Op Giotto

SAIM ha recentemente realizzato per l'Op Giotto una nuova centrale frigorifera di ultima generazione, con celle di stoccaggio refrigerate e anticella; ognuna delle celle è capace di operare con un diverso obiettivo di conservazione. Le tecnologie messe in campo per Giotto prevedono: l'Impiego di M.A. (Atmosfera Modificata) con ozono gassoso per la sanificazione delle celle e dei prodotti conservati; il recupero di calore di condensazione per ottimizzare energeticamente i cicli di sbrinamento e l'utilizzo di fluido refrigerante a base di acqua e antigelo per abbattere le emissioni di gas refrigerante HFC (idrofluorocarburo)che incidono negativamente sull'effetto serra.

Layout telecontrollo e telegestione su PC

Daniele Simonelli della Saim Impianti mette in luce i punti di forza dell'impiego di atmosfera modificata con ozono gassoso, dicendo: "La scelta della frigoconservazione con ozono gassoso si pone l'obiettivo di aumentare la qualità del frutto. Infatti questa tecnologia, completamente naturale, permette di contrastare l'azione di virus, batteri, funghi, muffe e di prevenire la cross contamination (contaminazione incrociata). L'ozono, inoltre, agisce controllando l'emissione dell'etilene prodotto dai frutti, ritardandone così la senescenza. Dai riscontri ottenuti dall'applicazione di questa tecnologia di conservazione su mela, si evince un minor calo peso e un'inferiore incidenza di marciumi. Di conseguenza, si ottiene una mela di elevata qualità caratterizzata da una maggiore freschezza, senza l'utilizzo di additivi chimici".

Sala macchine

L'impianto studiato appositamente per l'Op Giotto da SAIM IMPIANTI,  gode di requisiti di telecontrollo e di  telegestione secondo i dettami Industry 4.0. Le fasi di frigoconservazione e sanificazione con ozono sono interconnesse e possono essere gestite anche da remoto. Inoltre, anche in caso di anomalie, è possibile intervenire tempestivamente e da remoto per elaborare le decisioni in linea con le esigenze dell'azienda. Aop Luce, dal suo canto, riconosce in Saim un partner vincente che permette, in linea con la mission aziendale, di esaltare la qualità delle tipicità territoriali in cui l'associazione di produttori è specializzata.

Contatti:
A.O.P. LUCE
Email: info@aopluce.com
Web: www.aopluce.com


SAIM SERVICE
Via Pantanello, 19 (Z.I)
04022 Fondi (LT)
Tel.: +39 (0)771 510470
Fax: +39 (0)771 532029
Email: info@saimimpianti.com
Web: www.saimimpianti.com
Facebook: SAIM Postharvest Technologies
LinkedIn: SAIM Postharvest Technologies


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto