Il parere di Jelle Kuijper (Evers Specials)

Una gestione migliore delle crisi non puo' esistere senza la collaborazione tra settore pubblico e privato

Il 2 settembre ESSA (L'Associazione europea per i germogli) e Freshfel Europe hanno organizzato il Food Crisis Management Event. Evers Specials, produttore di germogli di soia, ha sponsorizzato l'evento e ha lanciato ufficialmente il cambiamento di marchio dell'azienda. L'evento sulla gestione delle crisi alimentari era stato pianificato inizialmente per maggio, ma a causa della crisi legata al coronavirus è stato rinviato.

La tavola rotonda durante l'evento

Il direttore Jelle Kuijper, presidente anche del gruppo di lavoro di ESSA sulla gestione delle crisi, valuta di successo un evento che sicuramente vale la pena ripetere. Oltre 200 persone hanno preso parte al meeting virtuale, durante il quale non solo sono stati tratti insegnamenti da crisi precedenti, come quella EHEC, della Listeria e del Fipronil, ma dove si è potuto anche presentare ai partecipanti due scenari, in cui si è dovuto affrontare da soli una crisi. Uno di questi era di grande attualità e ispirato all'attuale crisi coronavirus. La gamma di relatori e partecipanti è stata molto variegata, con membri di diversi settori nazionali ed esteri, nonché rappresentanti di governi nazionali e della Commissione europea.

La fiducia è la chiave
"L'insegnamento che abbiamo potuto trarre da questo evento è che la collaborazione tra le diverse autorità, la trasparenza e la fiducia sono fondamentali – afferma Kuijper – C'è sempre il rischio che si possa verificare una crisi alimentare. E' importante, quindi, instaurare delle relazioni e non solo all'interno del proprio settore. Rapportarsi anche all'esterno, con organizzazioni e altri settori. Guardando indietro, dopotutto, ESSA è nata dalla crisi EHEC. Consiglierei questo solidarietà europea anche ad altri settori, ma prima che si verifichi una crisi".

L'intero settore deve crescere, rafforzarsi e migliorare
Il cambiamento del marchio di Evers Specials è strettamente legato all'evento. Non è strano, considerando missione, visione e valori chiave della società. "Abbiamo cominciato in piccolo, con un nuovo sito web, ma presto abbiamo sentito la necessità di valutare ciò che rappresentiamo ora e quali sono le nostre prospettive future – spiega Selma Brom, membro del team di marketing di Evers Specials – Non vogliamo solo crescere, migliorare e rafforzare la nostra società, ma vogliamo farlo insieme all'intero settore dei germogli. La gestione della crisi è una parte importante di questo. Questo è ciò che volevamo trasmettere in questa prima edizione dell'evento".

Se dipendesse da Kuijper questo evento si dovrebbe tenere più spesso in futuro. E non solo per il settore della frutta e verdura. "Sarebbe ottimo se potessimo organizzarlo a rotazione, ogni anno con un diverso settore alimentare e a livello europeo. Perché bisogna essere onesti – conclude Kuijper – non esiste più una crisi puramente nazionale. Anche questo è scaturito dall'evento".

Per maggiori informazioni
Evers Specials
Selma Brom
Tel.: +31 (0)6 45 73 13 23
Email: s.brom@eversspecials.nl
Web: www.eversspecials.nl


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto