Bene quasi tutte le tipologie, a parte il tondo

Momento positivo per i radicchi veneti

E' un momento di mercato discreto per i radicchi veneti, un prodotto che presenta diverse tipologie adatte ai diversi gusti dei consumatori. Una delle aziende di riferimento per questo settore è la Geofur di Legnago (Verona), che dispone di tutti i tipi di radicchi veneti.

"La domanda è vivace e i prezzi sono in linea - afferma la responsabile Cristiana Furiani - anche se fino a qualche giorno fa la richiesta era ancora migliore. Radicchio Lungo, Variegato, Tardivo e di Verona presentano una qualità eccellente e, dato che il prodotto disponibile non è molto, c'è una vendita continua senza eccedenze di alcun tipo. Un pochino di sofferenza in più, invece, la si riscontra per il Tondo, in quanto le piogge dei giorni scorsi lo hanno penalizzato".

L'andamento meteo ha causato qualche problema, tanto che in magazzino aumentano gli scarti: un'accortezza per garantire che, al consumatore, arrivi comunque un prodotto di alta qualità.

"C'è molta attenzione inoltre per il Radicchio di Verona a marchio IGP - conclude Cristiana - determinato anche dal lavoro che il Consorzio di tutela sta portando avanti ormai da alcuni anni. Anche le apparizioni sui media generalisti e di settore sono state d'aiuto".

In generale, la domanda è vivace da parte delle catene della Gdo e questo permette di raccogliere, confezionare e spedire in tempi brevissimi, salvaguardando tutte le caratteristiche organolettiche. E, cosa ancora più importante, riuscendo a spuntare un prezzo soddisfacente. 

Contatti:
OP Geofur 
Via Gallese, 17
37045 Legnago (VR)
Tel.: (+39) 0442 641344
Fax: (+39) 0442 641426
Email: info@geofur.it
Web: www.geofur.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto