Gerard van der Laarse – Simply Garlic

Farsi degli amici grazie all'aglio nero

Simply Garlic, azienda di trasformazione dell'aglio nero con base a Pretoria (Sudafrica), è nata undici anni fa, quando contattò un rivenditore offrendogli di produrre localmente aglio nero, a un prezzo molto più economico rispetto al costoso prodotto d'importazione. Oggi si importa pochissimo aglio nero.

"Utilizziamo solo bulbi di classe 1, con un diametro di 50 mm, o più grandi. Ciò garantisce che i singoli spicchi per bulbo siano di calibro maggiore, facilitando la pelatura", spiega Gerard van der Laarse, amministratore delegato.

L'aglio fermentato contiene la melanoidina, una sostanza nera (foto: Simply Garlic)

"L'aglio contiene in grandi concentrazioni l’allicina, un amminoacido che si combina con gli zuccheri naturali dopo la trasformazione, per formare melanoidina nera", spiega. “Il processo di conversione avviene attraverso la fermentazione, quando i normali bulbi vengono conservati nelle sale di fermentazione, per quattro settimane, a temperatura e umidità variabili. Non viene aggiunto nulla. Durante il processo di fermentazione, gli zuccheri e gli aminoacidi presenti nell'aglio producono melanoidina, che gli conferisce il colore scuro".

Gerard van der Laarse dice che l'aglio nero contiene il doppio della quantità di antiossidanti dell'aglio fresco.

Quando l'aglio sudafricano è di stagione, l'azienda lo produce l'aglio localmente, e in parte lo acquista dalla Spagna. La domanda di aglio nero sta crescendo a tal punto che l'azienda ha deciso di raddoppiare la capacità di fermentazione.

I bulbi di aglio nero hanno, in ambiente refrigerato, una durata di dodici mesi e sono inodori. Simply Garlic fornisce alla maggior parte dei rivenditori locali confezioni da due bulbi.

L’azienda ha sviluppato anche una pasta di aglio nero (sopra, nella foto a destra), oltre a polvere di aglio nero e granuli per l'industria degli ingredienti. Gerard nota che l'aglio nero in polvere mette in risalto, nei prodotti da forno, il cosiddetto quinto elemento del gusto, cioè l'"umami", aumentando al contempo il valore nutrizionale del prodotto finito. Il prodotto ha persino un impiego nell'industria della birra, come additivo per rafforzare il sapore del malto.

Gerard sottolinea che l'aglio nero ha un sapore completamente diverso dall'aglio normale. "Sembra" liquirizia balsamica", ed è più dolce di quello tradizionale. L'odore non rimane in bocca, né provoca flatulenza. Con l'aglio nero ti farai nuovi amici! ”

Per maggiori informazioni:
Gerard van der Laarse
Simply Garlic
Tel: +27 82 388 2000
Email: gerard@simplygarlic.co.za
https://simplygarlic.co.za/


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto