E' iniziata la raccolta dello Scalogno di Romagna IGP

Il maltempo ha appena rallentato le operazioni di raccolta dello Scalogno di Romagna Igp, prodotto tipico della provincia di Ravenna, in particolar modo nel Comune di Riolo Terme. Lo conferma la presidente del Consorzio, Glenda Vignoli.

"Il prodotto si presenta di altissima qualità - esordisce - e questo ci ha stupiti perché avevamo il timore che le piogge prolungate del mese di maggio potessero averlo danneggiato. Invece non è stato così, anzi, stiamo notando un aumento medio della pezzatura molto positivo".

Oltre alle rese, anche la qualità organolettica è ottima grazie all'andamento del mese di giugno che è stato caldo e soleggiato. "Un nostro produttore ha già concluso la raccolta, ma la maggior parte di noi ha appena iniziato. La raccolta è scalare anche a seconda dell'epoca di semina prescelta. In linea di massima, scaveremo ancora per un paio di settimane, proprio in concomitanza con l'inizio della sagra dello Scalogno di Romagna prevista a Riolo Terme dal 25 al 28 luglio 2019".

I produttori scavano lo scalogno e poi lo stendono ad asciugare. Molti non si fidano del meteo, quindi lo appoggiano monostrato nei bins e di notte, o quando minaccia pioggia, lo riparano nei magazzini. altrimenti viene lasciato asciugare al sole.

"Lo Scalogno di Romagna ha ottenuto l'Igp 21 anni fa, ma il Consorzio è nato solo la scorsa estate - afferma la presidente - e ciò ha permesso l'ingresso di nuovi produttori. Al momento, la coltura ha beneficiato delle piogge, seppur modeste, degli ultimi giorni. L'auspicio è che il clima ci dia una mano e che il risultato finale sia positivo sia come qualità, sia come quantità".

Contatti:
Consorzio Scalogno di Romagna Igp
via Aldo Moro 2, 
48025 Riolo (Ravenna)
Tel.: (+39) 347.728 2912
Web: ScalognoIgp


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto