Tom Verbakel, di Nature's Pride:

Cosa c'e' dietro l'improvviso aumento dei prezzi dell'avocado in USA

Qualche settimana fa, il presidente americano Donald Trump ha minacciato di chiudere il confine con il Messico. Trump afferma che lo farà se il Messico non fermerà il flusso di migranti verso gli Stati Uniti. Anche se si tratta di mere speculazioni, l'impatto sul mercato degli avocado è stato significativo.

Tom Verbakel, direttore per l'approvvigionamento presso la Nature's Pride, sta seguendo da vicino questi sviluppi. "Stiamo raccogliendo informazioni dai nostri partner messicani e attraverso i rapporti. Inoltre, ne parliamo regolarmente con i peruviani".

"Attualmente, i prezzi stanno aumentando a ritmi record e ciò non è  dovuto solo all'annuncio di Trump. Riguarda anche l'attuale situazione di mercato presente negli USA. Ci sono grandi promozioni in corso presso i rivenditori statunitensi".

Quando gli è stato chiesto se ritiene che la chiusura del confine sia uno scenario possibile, Tom ha risposto: "Come commercianti, non dovremmo speculare sulla speculazione degli altri, in questo caso quella di Trump. Se dovesse accadere veramente, ci sarebbero ovviamente delle ripercussioni sul mercato".

"L'impatto non riguarderà solo gli avocado. Ci sarà una domanda enorme per la frutta peruviana da parte degli USA. Inoltre, i messicani cercheranno canali di vendita alternativi in Europa. Come importatori, siamo meno preoccupati - conclude Tom - dal momento che i nostri volumi sono fissi perché le nostre collaborazioni si concentrano sul lungo termine".

Contatti:
Tom Verbakel
Nature's Pride
Tel: +31 (0) 174 219 155
Email: tom.verbakel@naturespride.nl 
Web: www.naturespride.nl 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto