Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

"Filippine: "Le nostre banane non sono mai state realmente vietate sul mercato cinese"

La Cina ha nuovamente consentito l'importazione delle banane filippine, e Secondo Stephen Antig, dell'Associazione dei produttori ed esportatori di banane delle Filippine (PBGEA), l'accesso delle banane filippine sul mercato cinese non è mai stato realmente interdetto, anche se ci sono stati dei problemi sotto il profilo fitosanitario.

"I residui presenti nelle banane superavano i livelli massimi consentiti ed è questo il motivo per cui le spedizioni di banane sono state trattenute alla dogana. Tuttavia, abbiamo invitato una squadra di ispettori cinesi nelle nostre piantagioni e nei nostri impianti di confezionamento per controllare il nostro processo di produzione. Nonostante gli ispettori abbiano riscontrato alcuni problemi da risolvere, il grado di soddisfazione generale è stato sufficiente per quello che hanno potuto constatare".

Prima della visita degli ispettori sanitari cinesi, la PBGEA aveva già presentato alle autorità cinesi tutte le misure di miglioramento per il settore filippino delle banane. Secondo Antig, tutti i piccoli e medi produttori di banane nelle Filippine sono contenti di questo risultato. Il 90% delle esportazioni filippine di banane è destinato alla Cina. Anche se il settore delle banane si è diversificato e non è più così dipendente dalla Cina come lo era in passato, per le Filippine quello cinese resta comunque il mercato principale.

Antig ha affermato: "Ogni tanto ci sono alcuni problemi fitosanitari, ma fino a che la Cina non arriverà a vietare i nostri prodotti, supereremo tutto".

Al momento il problema principale che preoccupa il settore filippino delle banane è legato ai disordini politici a Mindanao, con i gruppi combattenti comunisti che impongono ai produttori di corrispondere tasse rivoluzionarie, dietro la minaccia di abbatte le loro colture e bruciare le loro case.

La PBGEA ha fatto un appello al presidente Duterte in relazione a questi episodi durante un congresso sulle banane che si è tenuto recentemente.

Un'altra problematica che è stata affrontata è la necessità di creare un consiglio per le banane. Nonostante il presidente Duterte abbia riconosciuto i benefici di un'organizzazione del genere, ha sottolineato che la costituzione di un consiglio delle banane abbia bisogno di più che di un decreto presidenziale. Servirebbe piuttosto la proposta e l'adozione di una nuova legge e questo significa che ci vorrà un po' di tempo prima che questo consiglio possa essere predisposto.

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto