Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Cipolle: momento difficile sul mercato

Non è un periodo particolarmente esaltante per la commercializzazione delle cipolle. Stando a quanto riferito da un operatore del settore, la domanda sul mercato interno viaggia su volumi inferiori rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso; in questo una parte di responsabilità sembrano averla anche le temperature calde di questi ultimi giorni, che non incentivano di certo il consumo. Dal punto di vista della qualità invece si segnala un'abbondanza di prodotto di qualità media.


Cipolle dorate. (Foto d'archivio)


Anche sul fronte dell'export le cose non sembrano andare particolarmente meglio, anzi. Dall'estero non c'è una grande domanda di cipolle italiane, anche da paesi come la Germania, dove si parla di una minore produzione nazionale a causa di fitopatie; probabilmente si riforniscono dalla Spagna che, viceversa, quest'anno sembra disporre di un'abbondante produzione.

Tutti questi elementi si ripercuotono inevitabilmente sul prezzo, che in questo periodo è segnalato come particolarmente basso. Se al momento della raccolta si sono pagati ai produttori cifre anche ampiamente al di sotto dei 10 eurocent/kg, oggi, per della cipolla bianca in uscita dal confezionamento si parla anche di prezzi al di sotto dei 40 eurocent/kg, con una difficoltà di commercializzazione dovuta al fatto che diversi produttori pare abbiamo iniziato a confezionare in proprio, portando sul mercato cipolle a prezzi particolarmente bassi.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto