L'Ecuador potrebbe raddoppiare le vendite di banane

Le banane ecuadoriane dominano mercati come la Russia e gran parte del commercio nel mediterraneo e nell'Europa dell'est. Tuttavia, l'Ecuador potrebbe aumentare ulteriormente le vendite delle sue banane.

Secondo Eduardo Ledesma, presidente di AEBE, è ancora possibile incrementare la produttività in media di 100-200 cartoni per ettaro all'anno, da adesso fino al 2021. Questo significherebbe passare da 300 a 500 milioni di cartoni all'anno.

Le banane dell'Ecuador non sono ancora presenti in tutti i mercati; ci sono nicchie in Iran, Cina, Corea, Turchia, Giappone e in altri Paesi asiatici che al momento applicano tariffe doganali eccessive.

Il ceppo TR4 della malattia di Panama è la principale minaccia che incombe sul settore ed è presente in Asia, dove ha devastato intere piantagioni. Freddy Magdama, che ha studiato il fungo in Ecuador, ha dichiarato: "In Sudafrica è stata condotta un'analisi delle varietà di platani e banane e i risultati sono stati piuttosto promettenti, con buoni livelli di resistenza; ma alcune varietà non si sono dimostrate molto tolleranti". Magdama ha suggerito di tenere sott'occhio il problema, dal momento che sono stati ottenuti falsi positivi nel Paese.

Fonte: expreso.ec/ecuadortimes.net

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto