Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Sito Internet clonato da quello ufficiale della cooperativa, dirama false offerte per 200 lavoratori dell’Est Europa

Apofruit denuncia un tentativo di truffa

Con una notifica al Commissariato di Cesena, e alle autorità di controllo della Repubblica Ceca a Praga, la cooperativa ortofrutticola Apofruit ha denunciato un tentativo di truffa ai danni di potenziali lavoratori ceci, slovacchi e polacchi architettato attraverso un falso annuncio di lavoro diramato da un sito internet "clonato" da quello ufficiale della cooperativa.

Nel sito sotto accusa, registrato nella Repubblica Ceca, che riproduce con particolari inequivocabili foto, caratteristiche delle produzioni e locazione dei vari stabilimenti italiani del Gruppo, ma si differenzia per un minimo dettaglio (da apofruit.it ad apofruit.ue), viene riportato in lingua ceca, slovacca e polacca un annuncio nel quale si evidenzia la disponibilità – assolutamente falsa – di Apofruit ad assumere circa 200 lavoratori provenienti dal’Est Europa tramite il pagamento di circa 120 euro ad un intermediario che si occupa del trasferimento dei lavoratori in Italia.

Una messinscena con l’evidente obiettivo di truffare persone alla ricerca di un lavoro, smascherata grazie al contatto diretto che alcuni interessati (lavoratori cechi e interpreti coinvolti da altri persone attirate dall’annuncio) hanno cercato con l’azienda che ha a Cesena il suo quartier generale ma è presente in diverse regioni d’Italia. Per scongiurare il rischio che il giorno 4 novembre, data nella quale, secondo il falso sito Internet, i lavoratori dovrebbero giungere in Italia, si verifichi il compimento della truffa, Apofruit – dopo aver presentato denuncia all’autorità giudiziaria - ha diramato attraverso il proprio sito un annuncio che smentisce la ricerca di lavoratori nell’Est Europa.

Si acclude copia della denuncia presentata alle Autorità di polizia di Praga.

Apofruit Italia soc. coop a.r.l. è la primaria cooperativa italiana ortofrutticola con sede in Pievesestina di Cesena-Italia. I soci agricoltori producono ortofrutta che viene confezionata e venduta in tutta Europa. Possiede 12 magazzini di lavorazione della frutta in diverse regioni d‘ Italia e dà lavoro a circa 2000 persone. Circa 200 sono i lavoratori stranieri. Il sito internet ufficiale della cooperativa è www.apofruit.it

Il giorno 20 ottobre è arrivata una e-mail a info@apofruit.it da una persona Ceca che chiedeva informazioni su di un offerta di lavoro che la cooperativa Apofruit avrebbe pubblicato in Repubblica Ceca per cercare persone interessate ad andare a lavorare in Italia. Il giorno 22 ottobre un’altra e-mail da parte di una interprete Ceca, la Signora Eva Galvan, chiedeva ulteriori informazioni sull´offerta di lavoro e dopo la risposta dalla nostra responsabile del personale Sig.ra Roberta Montaguti che non era stata attivata nessuna richiesta di lavoratori Cechi, la signora Galvan ha inviato sempre tramite e-mail il nome del sito internet che proponeva questa offerta.

Con stupore abbiamo scoperto che era stato realizzato il sito internet www.apofruit.eu in lingua Ceca, Slovacca e Polacca, copiando alcune parti del nostro sito internet ufficiale o prendendo foto e dati da alcune altre fonti facendo credere che questo sito internet fosse veramente della cooperativa Apofruit. Lo scopo del sito internet era quello di richiedere personale per andare a lavorare in Italia, pagando una intermediazione a una persona Ceca che si dichiara sul sito come intermediario, tale Peter Stojka di Znojmo, del quale non conosciamo l‘identità e con il quale non abbiamo mai avuto rapporti di nessun tipo. Sarebbe stato organizzato addirittura il viaggio in pulmann previsto per il 4 novembre prossimo, con partenza da diverse città della Repubblica Ceca e con destinazione la cooperativa Apofruit di Cesena.

In data 29 ottobre si sono presentati in Italia presso la sede della cooperativa Apofruit a Cesena, due cittadini Cechi che provenendo dalla Spagna chiedevano se potevano iniziare in anticipo il lavoro. Ovviamente si stratta di una truffa nei confronti di persone Ceche che, in cerca di lavoro, sono disposte a pagare in anticipo parte del viaggio e una intermediazione a qualcuno che poi sparirà e non farà trovare nessun pullman a ritirare i lavoratori da portare in Italia perché in Italia nessuno li aspetta.

Denunciamo alla polizia Ceca questo fatto in modo che si possa interrompere immediatamente questa truffa ai danni di cittadini Cechi e si possa oscurare al più presto il sito internet www.apofruit.eu.

Alleghiamo copia stampata del sito www.apofruit.eu cosí come appare in data odierna.


Rappresentante legale della
Cooperativa Apofruit Italia

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto