Di Giambattista Pepi

Pontecagnano Faiano (SA): Ortomad consolida la sua posizione nella IV gamma e accelera sull’export di prodotti I gamma

Ortomad Società agricola, specializzata nella produzione e commercializzazione di prodotti ortofrutticoli di I e IV gamma a marchio proprio e di terzi con sede a Pontecagnano Faiano (provincia di Salerno), amplia il proprio orizzonte ponendosi nuovi traguardi, sempre più ambiziosi.

Ieri e oggi
Fondata nel 1998 ad iniziativa di Raffaele Maddalo, un giovane imprenditore dalle larghe vedute, che intuisce le potenzialità produttive insite nella Piana del Sele, divenuta oggi un distretto agricolo altamente specializzato nella coltivazione in pieno campo e in ambiente protetto di insalate a cespo e da taglio, Ortomad (divenuta parte integrante del Gruppo societario La Linea Verde S.p.a. guidato dai fratelli Giuseppe e Domenico Battagliola di Brescia, leader sul mercato domestico di prodotti di quarta gamma e piatti pronti freschi) vanta una ragguardevole posizione sul mercato nazionale dei prodotti di I gamma (sfusi o confezionati) e di IV gamma (pronti al consumo), con una forte vocazione all’internazionalizzazione.


Busta di valeriana di IV gamma

L’area di produzione propria e il "core business"
Fin dal principio Ortomad ha puntato alla produzione, lavorazione, confezionamento e vendita di insalate da taglio ("baby leaf") e insalate a cespo (lattughe, radicchi e indivie) ottenute da agricoltura a lotta integrata, e, in parte, da quella biologica.
 
Su una superficie agraria di 400 ettari coperti (100 di proprietà, il resto appartenenti ad altre imprese agricole specializzate affiliate) Ortomad produce ogni anno complessivamente 1.600 tonnellate di ortaggi, di cui 27 tonnellate al giorno di "baby leaf" e 23 tonnellate di insalate a cespo, con un fatturato in costante crescita, che nel 2009 ha superato i 23 milioni di euro.



Ortomad opera nella Piana del Sele (o Piana di Paestum, dal nome dell’antica colonica della Magna Grecia fondata da greci provenienti da Sibari), una pianura di circa 500 chilometri quadrati che si estende lungo il percorso del fiume Sele nella provincia di Salerno.



Questo territorio era un tempo era paludoso e malarico. A partire dal 1882 e fino agli anni Cinquanta è stato sottoposto a numerose opere di bonifica. La costruzione della diga a Persano, frazione del comune di Serre (Salerno), insieme con la realizzazione di numerosi canali d’irrigazione, hanno fatto sì che il territorio diventasse fertile, favorendo lo sviluppo dell’agricoltura intensiva ad alta specializzazione, nonché dell’allevamento.

Prodotti freschi e garantiti consegnati in 24-48 ore in Europa
I fattori-chiave alla base della penetrazione sul mercato e dell’affermazione del brand e, dunque, del successo dell’azienda sono quattro.

Anzitutto, la possibilità di disporre di prodotti freschi senza soluzione di continuità grazie ai "bacini" di approvvigionamento costituiti da settanta piccole imprese agricole fornitrici situate nei migliori areali specializzati d’Italia, sia del Nord, sia del Sud.

Minicollo di insalata di I gamma
 
In secondo luogo, le certificazioni di cui godono sia Ortomad (Uni En Iso 9001:2009, Uni En Iso 22005:2008, DT 3 Certiquality), sia le imprese affiliate (certificato GlobalGAP opzione 2 e alcune anche Tesco Nurture), che, garantendo l’osservanza scrupolosa di disciplinari di produzione e di processi di lavorazione di elevato standard qualitativo, assicurano ai responsabili acquisti della GDO italiana ed estera, nonché ai consumatori finali, l’affidabilità del prodotto dal punto di vista della salubrità e della qualità.

Si pensi, in proposito, che nella produzione primaria sono previste pratiche agronomiche e tecniche di coltivazione a basso impatto ambientale e l’impiego dei fitofarmaci è contenuto al punto tale che il limite dei residui previsto dal sistema di gestione aziendale è al di sotto del 30% dei minimi contemplati dalla normativa vigente.

Lollo rosso di I gamma

In terzo luogo, la catena del freddo, ovvero la possibilità offerta dalla propria struttura di mantenere la temperatura ideale per preservare intatte le caratteristiche organolettiche e qualitative delle insalate durante l’intera fase del processo di selezione, lavorazione, condizionamento, fino al trasporto refrigerato con la flotta di camion attrezzati.
 
Altro fattore-chiave, infine, è l’adozione della formula del "just in time", ovvero il rispetto della consegna del prodotto nei tempi concordati con il cliente: l’azienda è in grado di effettuare la consegna del prodotto entro 24-48 ore dalla raccolta in tutta Europa.


Insalata riccia di I gamma

Una piattaforma di approvvigionamento e tre stabilimenti
La materia prima proveniente dai campi viene raccolta in una piattaforma di approvvigionamento, quindi refrigerata in diverse celle di stoccaggio, le cui temperature sono monitorate in continuo mediante un sistema di tele-gestione.
La piattaforma smista il prodotto da lavorare nei tre stabilimenti della società, due dei quali dedicati alla lavorazione di ortaggi di IV gamma ed uno per il prodotto di I gamma destinato al mercato estero e, in particolare, in Svizzera, Germania, Olanda, Belgio, Inghilterra, Francia, Spagna, Danimarca, Svezia, Ungheria e Russia.


Baby leaf di I gamma

I brands
Presente nelle più importanti catene della grande distribuzione organizzata e della distribuzione organizzata sia in Italia, sia all’estero, Ortomad ha saputo sfruttare pienamente le crescenti prospettive di sviluppo offerte dal segmento delle "private labels", ovvero i marchi delle catene distributive.

Grazie ai volumi elevati, alla filiera corta e ad un ottimo rapporto tra il prezzo, la qualità del prodotto e la qualità del servizio, l’impresa salernitana è divenuta fornitore ufficiale di alcune tra le catene distributive italiane ed estere più affermate: Bakkavor, Eisberg e Dole all’estero, Coop, Carrefour, Conad e Selex in Italia.

Con il proprio brand Ortomad commercializza 34 articoli di I gamma nei mercati esteri e 9 articoli di IV gamma sul mercato italiano.
 
Il packaging
Il packaging più venduto nel settore è la busta, adatta al confezionamento verticale con termosaldatura trasversale e longitudinale.


Busta di rucola di IV gamma

Ortomad, inoltre, produce anche formati orizzontali come il "flow pack", l’estensibile e il termosaldato. Il film utilizzato per il confezionamento varia per tipologia di formato, di prodotto e su richiesta del cliente.

E’ appena il caso di ricordare che esistono film estensibili, film microndabili, pelabili, microforati e con permeabilità selettiva ai differenti gas.

Il film in assoluto più utilizzato è in polipropilene bi-orientato da 30-35 micron sottoposto a trattamento antifog.


Busta di insalata mista di IV gamma

Ortomad Società Agricola s.r.l. in cifre
SAU: 400 ettari coperti (100 di proprietà).
Imprese agricole affiliate: 70.
Produzione media annua: 1.600 tonnellate.
Piattaforma di approvvigionamento: 1.
Stabilimenti: 3.
Fatturato: oltre 23 milioni di euro.
Mercati: Italia ed estero.

Contatti:
Ortomad Società Agricola S.r.l.
Via Lago Carezza, 16 – 84098 Pontecagnano Faiano (SA)
Tel.: (+39) 089 200383
Fax: (+39) 089 203902
E-mail: ortomad@ortomad.it
Web: www.ortomad.it 

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:

Commenti recenti:


Salve.Cercate operai per la produzione .esperienza nel reparto ortofrutticolo.Distinti saluti.İl mio numero cell 3405600816
Annunziata abate, Fiıetta - 2018/05/25 11:06:09.000


sono produttore di verdure a foglia larga,vorrei intraprendere programmi lavorativi con lavostra azienda
angelo de lucia, caserta - 2013/06/01 22:10:16.000


buongiorno ho un| azienda DI dISTRIBUTORI aUTOMATICI vorrei sapere se producete frutta di IV gamma in monodosi da inserire nei distributori.
Grazie saluti Lombardi
Bielle srl amminstr.Lombardi Domenico, Roccagloriosa ( SA ) - 2011/05/06 15:36:41.000


Vi segnalo i miei servizi:
www.nicolaromano.it
Nicola Romano, Terracina (LT) - 2010/07/15 09:20:52.000


Voglio chiedere gentilmente se e'' possibile intraprendere un rapporto di lavoro con la vostra azienda,la disponiblita'' anche nei giorni festivi e serali.La ringrazio umilmente e spero che prenda in considerazione la mia mail.
Francesco, Eboli - 2014/03/28 20:45:45.000


Volevo chiedere se c''era qualche possibilita'' di lavoro nella vostra azienda,disponibilita'' nei giorni festivi e serali,ho gia'' svolto lavori in Aziende agricole.Spero di ricevere una mail .Saluti buonasera.
Francesco, Eboli - 2014/03/28 20:59:15.000



© FreshPlaza.it 2018