Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Panama: crolla l'export di banane

Le statistiche della direzione nazionale delle banane di Panama rivelano che nei primi due mesidell'anno in corso le esportazioni di banane hanno raggiunto solo 2 milioni e 300 mila casse da 18,14 kg. Ciò rappresenta un calo generale del 34,8%.

Il settore produttivo più colpito è stato quello che affaccia sul Pacifico. Di qui sono state infatti esportate solamente 113.232 casse di banane, contro un volume di 1.304.513 casse nello stesso periodo del 2008.

Precisamente, le esportazioni dalla costa pacifica di Panama sono dunque crollate del 91,3%. La causa principale è da ricercarsi nella completa paralisi delle attività della cooperativa di servizi del Porto Armuelles (Coosemupar), principale produttore ed esportatore di banane inquesta regione (vedi anche articolo correlato).

La prossima settimana riprenderanno i negoziati tra lacooperativa, il governo e le due compagnie offerenti, interessate ad acquisirequasi 2.500 ettari di piantagioni di banane. Il ministro panamense dello sviluppo agricolo, Olmedo Espino, ha detto cheentrambe le proposte contemplano un contratto di locazione delle piantagioni, per unperiodo di 25 anni. Le piantagioni di banane sono infatti di proprietà della Coosemupar, ma il terreno è di proprietà statale.

I due candidati all'acquisto sono: la multinazionale Del Monte e un consorzio locale guidato da Anel Flores, che possiede già alcune piantagioni nella regione di Bocas del Toro.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto