Le castagne importate dall'Italia tornano al trasporto via mare

Quest'anno, le castagne importate dall'Italia stanno arrivando nuovamente via mare. "Per il frutto, questo è un anno molto diverso dagli ultimi due, quando fummo costretti ad aviotrasportarlo perché non avevamo la certezza sugli arrivi delle navi. Ma quest'anno siamo fortemente orientati verso il trasporto marittimo", afferma Michael Maxwell della Procacci Brothers, che dice che in settimana ci sarà il primo arrivo via mare.

Maxwell aggiunge che le forniture quest'anno sono buone. "C'è un raccolto abbastanza buono per l'esportazione. Stanno arrivando molti volumi negli Stati Uniti solo perché il Dollaro è molto forte. Altre regioni potrebbero aver rallentato".

Le spedizioni dall'Italia sono iniziate intorno al Columbus Day e rimarranno stabili fino all’inizio dell'anno.

Allo stesso tempo, la domanda è buona, anche se Maxwell osserva che, una volta che il clima insolitamente caldo nel nord-est si sarà raffreddato, le vendite dovrebbero aumentare ancora di più. Tuttavia, in generale, il consumo di castagne non è più quello di una volta. "Quando ho iniziato, c'erano molti anziani del Nord Europa che compravano castagne. Vendevamo molto di più", dice Maxwell.

"Nel frattempo, negli ultimi anni c'è stata una ripresa. Anche il Covid-19 ha aiutato nelle vendite perché le persone erano bloccate a casa e volevano provare prodotti diversi".

Il potere dell'olfatto
Allo stesso tempo, Procacci Brothers ha incrementato le vendite ovunque possibile, anche mettendo le caldarroste nei negozi. (Le castagne tendono ad essere un acquisto d'impulso e l'odore delle castagne arrosto di solito invoglia all’acquisto). "La vendita agli angoli delle strade, che una volta andavano molto bene, è stata limitata a causa alle restrizioni degli ultimi due anni, quindi non sono più facili da trovare. Ci sono molti ostacoli nel nostro modo di venderle. Ma è un buon prodotto nutriente e come tutte le cose buone, le persone le richiedono", dice Maxwell.

I prezzi dovrebbero aiutare quest'anno, dato che Maxwell dice che non c'è stato alcun aumento dei costi o che sono stati recuperati altrove, quindi i prezzi sono simili agli ultimi tre o quattro anni. "Stiamo mantenendo il più possibile la stessa linea di quotazioni, perché sappiamo che le persone sono più consapevoli sui loro acquisti", afferma Maxwell, aggiungendo che il prezzo tende a rimanere costante per tutta la stagione, anche se il trasporto influirà naturalmente sui livelli dei prezzi.

Per maggiori informazioni: 
Michael Maxwell
Procacci Brothers
+1 (215) 463-8000
mmaxwell@procaccibrothers.com   
www.procaccibrothers.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto