Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Progetto per corridoio doganale fra Trieste e Furnitz

Il 14 settembre 2022 la compagnia ferroviaria austriaca ÖBB ha presentato il progetto di un corridoio doganale tra il porto di Trieste e l'interporto austriaco di Furnitz, situato vicino a Villach, in Carinzia,

Dopo le esperienze dei corridoi doganali che collegano i porti a impianti italiani, questo sarebbe il primo esperimento di questo tipo attuato a livello internazionale. Lo scopo resta però lo stesso: rendere più veloce il trasporto ferroviario dei container sbarcati sulle banchine verso destinazioni interne. A Furnitz, le unità troverebbero coincidenze per numerose località europee, soprattutto quelle situate lungo gli assi del Tauri e sul Corridoio Adriatico-Baltico, che sta assumendo un'importanza crescente.

Per sviluppare questo corridoio è indispensabile la collaborazione tra le Dogane italiane e quelle austriache. Si prolungherebbe così oltre al confine tra Italia e Austria la "banchina allungata" che il porto di Trieste sta realizzando da anni per aumentare la sua capacità e la quantità dei container e semirimorchi caricati su treno.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto