Eric Godard - Laparra:

"A luglio e agosto la domanda è stata dinamica al mercato di Rungis"

L'attuale siccità è un'altra difficoltà che i produttori devono affrontare. Raccolti anticipati, calendari di produzione stravolti, difetti di qualità: tutti questi fattori possono avere un impatto sui produttori, che in ogni caso hanno bisogno di una remunerazione più alta per compensare l'aumento dei costi di produzione.

"Quest'anno è davvero molto particolare, caratterizzato da notevoli fluttuazioni dei volumi e dei prezzi - spiega Eric Godard di Laparra, azienda con sede al mercato di Rungis - I raccolti sono arrivati troppo presto per alcuni ortaggi e frutti, come è successo per i meloni a giugno. Con le alte temperature diversi lotti sono stati pronti prima del previsto e nello stesso periodo. Ciò ha portato a grandi volumi inaspettati, che non hanno potuto essere assorbiti come previsto. Il mercato è quindi calato, con prezzi inferiori a quelli considerati normali per la stagione e i produttori stanno soffrendo per questa situazione".

Oltre alle conseguenze sulla produzione, le alte temperature hanno avuto un impatto piuttosto positivo sul consumo. "Fortunatamente per noi, la domanda è stata buona a luglio e agosto. L'ondata di caldo ha spinto i consumatori francesi a consumare prodotti freschi. Rispetto alle stagioni precedenti, durante questi mesi estivi le vendite sono dinamiche. Abbiamo avuto solo una settimana difficile, alla fine di luglio. Sia l'offerta che la domanda erano molto basse, forse a causa delle vacanze estive o della fine del mese. Ma i consumi sono tornati dai primi giorni di agosto. La diminuzione dei volumi ha portato i prezzi dei meloni a un livello decente e anche il mercato dei pomodori si sta riprendendo. Ora ci chiediamo tutti come la scarsità di prodotti influirà sul resto dell'estate. Speriamo che il mercato permetta ai produttori di compensare la perdita subita qualche settimana fa".

Per maggiori informazioni:
Eric Godard Durand 
Agence Laparra 
62A, rue de Montpellier 
Bat C2 
94622 Rungis - Francia
Tel: +33 1 46 86 40 30 
Cell: +33 6 09 22 20 84 
Email: eric.godard@laparra.fr   
Web: www.laparra.fr


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto