Marinus Boost, B&B Fruit:

"Quest’anno il raccolto di susine sarà al 60 per cento"

Nei Paesi Bassi, la B&B Fruit sta attualmente raccogliendo le prime susine della stagione. "Stiamo raccogliendo le prime varietà club. La raccolta inizierà davvero entro la fine della settimana", esordisce Marinus Bunt.

Tuttavia, i volumi di susine di quest'anno sono molto deludenti. "Di certo non avremo un raccolto completo, sarà probabilmente del 60%. A livello nazionale, questa percentuale è solo del 40-50%. La situazione varia notevolmente a seconda del lotto. Gli alberi delle mutazioni Opal sono però ricchi di frutti, soprattutto nei nostri appezzamenti più vecchi. Li raccoglieremo in quindici giorni".

"Quest'anno, il gelo è stato il principale responsabile. In particolare, una notte le temperature sono scese da cinque a sei gradi sotto lo zero. Ciò ha avuto un certo effetto sulle mutazioni Opal e sulle susine Reine Victoria", continua Marinus.

"Le susine blu sono fiorite un po' più tardi. Di queste, abbiamo un raccolto completo, nonostante alberi che variano da pieni a quasi vuoti".

Marinus non è preoccupato per il mercato di vendita di quest'anno. "Penso che sarà leggermente frammentato. Il clima attuale e la domanda sono favorevoli al consumo di susine. Inoltre, il frutto è delizioso. Hanno ricevuto molto sole e, come le ciliegie, le susine hanno bisogno del sole per essere gustose", spiega Marinus.

La B&B Fruit vende l'85% delle sue susine ai retailer, il 5% ai grossisti, ed esporta la rimanente parte. Bunt non prevede problemi di fornitura ai suoi clienti. "Negli ultimi anni, abbiamo investito molto nella coltivazione. Quest'anno stanno entrando in produzione per la prima volta da cinque a sei ettari. Abbiamo anche tra gli otto e i dieci ettari di alberi di un anno".

Oltre alla sua azienda nei Paesi Bassi, B&B Fruit gestisce anche un frutteto di susine di 20 ettari in Polonia, tutte vendute sul mercato locale.

"Le vendite stanno andando bene, ma ora in Polonia fa molto caldo e il clima è secco. Questo sta influenzando il raccolto. Anche lì non stiamo avendo un raccolto completo di susine", continua Marinus.

B&B Fruit è l'unica azienda nei Paesi Bassi che collega tutti gli operatori della filiera delle susine in un unico sito. Dalla piantagione degli alberi alla coltivazione dei frutti, dalla selezione al confezionamento e alla vendita di susine fresche e persino, se lo si desidera, alla trasformazione dei prodotti in succhi e salse.

L'anno scorso, la B&B ha aperto un nuovo impianto di selezione e confezionamento di 2.000 metri quadrati. La struttura ospita una nuova selezionatrice di drupacee della Sorma Benelux che seleziona automaticamente in base alla qualità. "Questa nuova macchina pesa e seleziona automaticamente, e può anche controllare l'interno delle susine. Pertanto, risolve automaticamente i danni al frutto e alla buccia".

"Questo per noi è il massimo livello di efficienza. Possiamo programmarlo per soddisfare le esigenze specifiche dei clienti e persino selezionare automaticamente le susine pronte", afferma Marinus. "Ora che stiamo selezionando le prime mutanti, abbiamo il tempo di modificare nuovamente la macchina per la nuova stagione".

Marinus vede un futuro radioso nelle susine. "Scegliamo e imballiamo qualche migliaia di tonnellate di susine l’anno, il che ci rende, di gran lunga, il più grande fornitore sul mercato olandese. Spero davvero che sempre più coltivatori inizino a coltivare susine. Questo darebbe una spinta a tutto il settore. È un raccolto olandese, che richiede pochi pesticidi. Inoltre, le susine sono un frutto molto salutare".

Per maggiori informazioni:
Marinus Bunt
B&B Fruit
2 School Street
6674 AK, Herveld - Paesi Bassi
Tel: +31 (0) 622 528 117
Email: marinus@benbfruit.nl  
Web: www.benbfruit.nl


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto