Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Erdal Dogan (FrüchteKick) sull'inizio della stagione francese delle albicocche:

"È estremamente difficile ottenere prodotto di grandi dimensioni a prezzi accettabili"

All'ombra della stagione delle drupacee italiane e soprattutto spagnole, stanno gradualmente guadagnando slancio anche le esportazioni di drupacee francesi. Nella settimana 24 sono arrivati sul mercato i primi lotti della popolare varietà di albicocca Orangered. "Purtroppo abbiamo a disposizione soprattutto calibri più piccoli, ma in termini di sapore la merce è buona", afferma Erdal Dogan, grossista al mercato all'ingrosso di Colonia e amministratore delegato di FrüchteKick.

Nel frattempo, lo specialista francese è riuscito a ottenere altre varietà di albicocche dal suo partner abituale JMB Fruits. Dogan: "Offriamo ai nostri clienti anche Lady Red e Ladycot, in particolare quest'ultima varietà ha già una colorazione molto bella nella gamma precoce".


Albicocche francesi della varietà popolare Orangered.

Quotazioni elevate, bassi volumi di esportazione
La qualità estremamente elevata della produzione francese si riflette anche sui prezzi, secondo Dogan. "Le offerte italiane sono attualmente disponibili a prezzi al chilogrammo intorno a 1,40-1,50 euro. In termini di quotazione, a volte non si arriva nemmeno alla metà di quelle francesi Orangered, che di solito si aggirano intorno ai 2,90-3,00 euro/kg. Attualmente è molto difficile ottenere albicocche di grandi dimensioni dalla Francia a un prezzo accettabile, ma questo non è dovuto solo al prezzo, ma anche alla situazione di scarsità dell'offerta in generale".

Inoltre, la maggior parte dei raccolti di albicocche nazionali viene ancora scambiata sul mercato interno francese, continua Dogan. "Solo una piccola parte è destinata all'esportazione, soprattutto in Belgio e nel Regno Unito, dove di solito si paga molto di più per questo prodotto". Di conseguenza, secondo Dogan, nel corso degli anni l'albicocca francese è diventata una specialità sul mercato tedesco.


Oltre a Orangered del marchio JMB, FrüchteKick si rifornisce di albicocche francesi anche dal fornitore affermato Henry Lamotte.

Pesche e nettarine francesi a partire dalla settimana 26
Ciononostante, Dogan si aspetta una stagione media in termini di volume, "simile agli anni precedenti". Lo stesso vale per le pesche e le nettarine francesi: "I primi lotti sono già stati esportati, ma abbiamo comunque deciso di non acquistare la prima merce a causa di difetti della buccia e di una scarsa colorazione. Prevediamo di poter offrire le prime pesche e nettarine nella settimana 26-27".

Crollo estivo in vista
In generale, i commercianti del mercato all'ingrosso di Colonia si stanno preparando per il tradizionale calo estivo. "Nelle ultime settimane siamo stati ancora molto impegnati, ma d'ora in poi le persone inizieranno lentamente ad andare in vacanza. L'esperienza dimostra che la domanda può ancora essere mantenuta in una certa misura nella prima metà delle vacanze, ma da agosto in poi diventa molto tranquilla", conclude Dogan.

Immagini: FruechteKick Ltd.

Per maggiori informazioni:
Erdal Dogan
FruechteKick GmbH
Mercato all'ingrosso di Colonia - Germania
+49 (0) 221 93 47 88 0
info@fruechtekick.de  
fruechtekick.de


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto