Vasca di lavaggio PND per la lavorazione della frutta di IV gamma

Sempre al passo con i tempi, PND ha realizzato e messo sul mercato la nuova vasca di lavaggio mod. "Magnum", uno strumento specifico per il lavaggio di due frutti diversi contemporaneamente. Un flusso d'acqua spinge i frutti su un nastro modulare, consentendo il lavaggio del prodotto in acqua anche se non galleggiante. Il prodotto viene movimentato grazie al borbottaggio. La vasca di lavaggio è dotata di pompa di ricircolo e di un sistema di filtraggio per l'acqua, onde ridurre al minimo gli sprechi idrici. Inoltre, è possibile regolare la velocità del nastro grazie a un inverter installato a bordo quadro. Facile la sanificazione post processo, grazie alle aperture poste ai due lati della vasca e alle sponde laterali facilmente ribaltabili. Il macchinario ha la possibilità di avvalersi di una serie di strumenti opzionali che vanno dal doppio filtro a un sistema completo di controllo conducibilità e dosaggio, passando per il sistema di nebulizzazione e soffiante sull'elevatore in uscita.

Ecco la vasca Magnum a due linee

Si rafforza il management di PND
Con entusiasmo e grande determinazione, il CEO della PND, Vincenzo Di Prisco, accoglie i suoi figli in azienda. L'azienda PND è nata nel 2000 e da allora ne ha fatta, di strada: ha iniziato la sua attività di produzione di macchinari per la lavorazione della frutta in una piccola struttura di 400 mq e oggi copre 6000 mq di spazi interni ed esterni.

Vasca "Magnum" di PND

Attualmente impiega oltre 40 figure professionali distribuite tra amministrazione, ufficio commerciale, ufficio acquisti, ufficio tecnico, produzione, magazzino, logistica e manutenzione. Con un lavoro assiduo e costante, l'azienda ha raggiunto alti livelli di performance sui macchinari che propone, e realizza circa il 93% del suo fatturato all'estero.

"Abbiamo percorso molta strada - ha detto l'imprenditore - accrescendo la nostra consapevolezza e il nostro potenziale. Per me, inoltre, è un grande orgoglio personale avere i miei figli accanto in azienda. Adesso che hanno raggiunto l'età per potersi impegnare attivamente nel nostro progetto d'impresa, ho raggiunto anche un importante traguardo personale".

Sopra: visibili le due vasche all'interno delle quali la frutta viene movimentata grazie al borbottaggio dell'acqua

PND, già da luglio 2020, arruola all'interno della propria amministrazione Melania Di Prisco, cui si è aggiunto, a luglio 2021, Antonio Di Prisco che invece segue attivamente i processi produttivi. La prima sarà referente per la clientela anche nelle fiere di settore, mentre il secondo è operativo nelle nuove installazioni e nelle manutenzioni dei macchinari.

Melania, Vincenzo e Antonio di Prisco

"La cura del cliente dall'inizio alla fine è sempre un aspetto cui PND non rinuncia - ha aggiunto Di Prisco - Con la presenza di Melania e Antonio in azienda, abbiamo voluto aggiungere una maggiore stabilità al già ottimo lavoro fin qui svolto dal nostro management".

"Ad attenderci, nel breve termine, ci saranno nuove macchine - ha annunciato il manager - che proporremo ai nostri vecchi e nuovi clienti, sempre in linea con l'affidabilità che ci ha contraddistinto negli ultimi 20 anni. Le nuove macchine continueranno a lavorare per il segmento della frutta tagliata, ma con sostanziali innovazioni che meglio rispondono a un loro utilizzo intuitivo ed efficiente".

Per maggiori informazioni: 
Vincenzo Di Prisco
PND - Fruit Processing Machinery
Via Brancaccio, 11
84018 Scafati (SA) - Italy
+39 0818509368
info@pndsrl.it
www.pndsrl.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto