Mercati all'ingrosso: l'articolo che tira di più è lo zucchino

"Allo stato attuale, il prodotto che tira maggiormente sui mercati è lo zucchino. Finora la campagna di questo articolo è stata buona, caratterizzata da richieste elevate, quotazioni entusiasmanti e con quantitativi poco abbondanti. Anche per questa settimana si profila una situazione rosea, per questa referenza. Le quotazioni di ieri (18 gennaio 2022) al mercato di Fondi (Latina) si collocavano a circa 2,70/ 2,80 euro al chilo per le zucchine scure, mentre per le chiare con fiore i prezzi si aggiravano intono ai 4,50 /5 euro al chilo". E' quanto afferma Michele Conti di Op Copla.

"I mercati all'ingrosso stanno vivendo, da una ventina di giorni, una congiuntura negativa. Nonostante il prodotto presente sui mercati non sia abbondante, la richiesta non è eccessiva. Fortunatamente, ci stiamo difendendo bene - dice l'operatore - grazie alle programmazioni siglate con i nostri clienti. Le quotazioni degli ortaggi, eccetto che per le zucchine, sono in calo; infatti anche i prezzi delle vaschette di fiori di zucca sono diminuiti, passando da 1,80 a 1 euro al chilo".

La situazione per le lattughe è completamente cambiata nel giro di poche settimane. "Rispetto a un mese fa - spiega Conti - i prezzi delle lattughe si sono dimezzati, passando da 1,70 a 90 centesimi al chilo per la lattuga romana, e a 80 centesimi al chilo per la trocadero. C'è buona disponibilità del prodotto proveniente un po' da tutta Italia, perché attualmente anche diversi areali del nord sono in produzione, e la richiesta è nella norma. Inoltre, c'è anche da dire che buona parte dei consumatori preferisce le insalate imbustate. Noi, con la trocadero, stiamo esportando anche verso paesi dell'Est, come la Polonia".


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto