Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Perché la regione Asia-Pacifico è la prossima frontiera per la catena del freddo

Il 2020 è stato senza dubbio un anno difficile, per la logistica. Sebbene il comparto sia stato fondamentale in un periodo in cui le persone hanno optato sempre più per le consegne a domicilio, l'improvviso aumento della domanda ha costretto molte aziende di logistica a tenere il passo. In particolare, la logistica della catena del freddo ha cercato un modo per aumentare l'efficienza nel processo di spedizione, considerato l'improvviso picco della domanda, che ha dovuto misurarsi anche con questioni come il cambiamento climatico e diverse malattie di frutta e verdura.

Tuttavia, nonostante le difficoltà affrontate dalla logistica della catena del freddo, ci sono alcuni fattori positivi per il settore, nel 2021. Dal 2020 al 2025, ad esempio, si prevede che il mercato della logistica della catena del freddo nella regione Asia-Pacifico crescerà a un tasso annuo cumulato superiore all'11%. Sebbene ciò non significhi necessariamente rinunciare a operare in altre regioni, ora è evidente che la regione Asia-Pacifico è la prossima frontiera per la catena del freddo.

Aumento degli introiti regionali
La regione dell’Asia-Pacifico abbraccia diversi Paesi, tra cui Corea del Sud, Cina, India e Indonesia, tutti Paesi sviluppati o in via di sviluppo, nonostante l'impatto del Covid-19.

Con l'aumento costante degli introiti regionali, aumenterà anche la domanda di prodotti di qualità superiore, biologici o freschi. Questa richiesta può già essere registrata in regioni come gli Stati Uniti e l'Europa, a riprova che la tendenza potrebbe facilmente realizzarsi altrove. Di conseguenza, la regione Asia-Pacifico è destinata a vedere un boom di opportunità e investimenti legati alla catena del freddo. Gli operatori della filiera devono anche sviluppare partenariati con i produttori che vogliono fornire ai propri clienti prodotti di alta qualità.

Va notato che, affinché la regione Asia-Pacifico raggiunga la stessa capacità di celle refrigerate pro capite in area urbana che ha attualmente gli Stati Uniti, dovrà raddoppiare le scorte esistenti.

Elevata richiesta da più canali
Ora, per giunta, non basta più che la merce arrivi nei supermercati. L'aumento della distribuzione omnicanale di generi alimentari, specialmente in Paesi come Cina, Corea del Sud e Giappone, significa che l cibo deve essere portato fino al domicilio dei consumatori. Questo è vero soprattutto nelle aree altamente urbanizzate. Per velocizzare le consegne, i supermercati tradizionali stanno anche allestendo centri di distribuzione e negozi più piccoli nelle aree a maggior consumo.

In queste aree, il deposito refrigerato non solo dovrà mantenere fresche le scorte deperibili, ma anche consentire un facile trasporto senza perdite di cibo, sprechi e problemi di qualità.

Invecchiamento della popolazione
Sebbene diversi Paesi della regione Asia-Pacifico abbiano popolazioni con un'età media inferiore a 30 anni, alcuni sono molto più anziani. In Giappone, ad esempio, un terzo della popolazione ha 60 anni o più, e questo segmento costituisce un quarto della popolazione della Corea del Sud.

Una popolazione che invecchia significa un mercato farmaceutico più grande, dove la catena del freddo svolge ruolo insostituibile. La gestione della catena del freddo impedisce alla luce solare e all'umidità di aggredire nutrienti essenziali come vitamine e minerali o persino materie prime, come i composti sfusi.

Solo nel 2019, la logistica della catena del freddo rappresentava già oltre il 26% dell'industria farmaceutica. Questa cifra sembra destinata solo ad aumentare nel prossimo decennio.

Necessità urgente di vaccini anti Covid-19
Non si può parlare della crescente domanda di logistica della catena del freddo senza includere lo stoccaggio degli alimenti e dei vaccini anti Covid-19, la maggior parte dei quali ha bisogno di essere conservata solo a temperature particolarmente basse. Ad esempio, il vaccino di Pfizer deve essere conservato a -70 gradi Celsius. I Moderna devono essere conservati a -20 gradi Celsius.

Essendo di gran lunga la regione più popolosa al mondo, la logistica della catena del freddo nella regione Asia-Pacifico avrà un ruolo cruciale nel riportare la vita alla normalità (e per estensione, anche nel resto del mondo).

I leader della regione non hanno esitato, negli investimenti. Proprio a metà dicembre, l'Asian Development Bank (ADB) ha speso 9 miliardi di dollari (USD) in una struttura destinata ad aiutare le nazioni ad accedere e consegnare i vaccini anti Covid-19. L'iniziativa fornirà supporto per il trasporto dei vaccini Paesi in via di sviluppo membri dell'ADB (Bangladesh, Cambogia, Filippine, Isole Salomone, Timor Est, Tonga, Vanuatu) e negli investimenti in strutture di celle refrigerate. Ciò dimostra che la regione non solo registra alti livelli di domanda in grado di sostenere il settore della logistica della catena del freddo, ma anche i finanziamenti necessari.

Con la regione Asia-Pacifico chiaramente stracolma di future opportunità per la catena del freddo, la concorrenza tra i fornitori di soluzioni logistiche promette di essere spietata. Per ottenere un vantaggio competitivo, le aziende devono seguire ancora più da vicino la propria catena di approvvigionamento.

Fortunatamente, la tecnologia si è evoluta a tal punto da rendere sempre più facile per le aziende garantire freschezza e sicurezza lungo la catena di approvvigionamento. Alcuni produttori, come la Emerson, hanno creato delle soluzioni che consentono il monitoraggio in tempo reale della temperatura di un prodotto. GO Real-Time 4G/5G Tracker della Emerson utilizza la tecnologia cellulare per allertare in tempo reale sullo stato di un prodotto, inclusi i dati su temperatura, umidità e posizione.

Insieme alla linea di data logger per la refrigerazione della Emerson, monitorare temperatura e tempo dei prodotti deperibili durante il trasporto o durante lo stoccaggio può essere facile come collegare una USB. Una volta connesso, vengono immediatamente generati i dati contenenti lo storico della temperatura, i grafici e i dati di riepilogo. Facile da usare se combinato con il dashboard Oversight e l'app Oversight Mobile, che fornisce report affidabili su dati critici come temperatura, sicurezza e dettagli sulla posizione.

Quando si tratta della regione Asia-Pacifico, è fondamentale che le aziende continuino a investire. Sebbene ci saranno delle difficoltà nel soddisfare le crescenti richieste di una regione in continuo mutamento, gli sforzi saranno sicuramente ripagati, fino a dieci volte.

Per maggiori informazioni:
CargoAsia@Emerson.Com

Per saperne di più sulle soluzioni di cargo della Emerson clicca qui


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Facebook Twitter Linkedin Instagram Rss

© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto