Il commento dell'olandese Pieter de Ruiter (4 Fruit Company)

I kaki spagnoli hanno registrato un buon andamento

Secondo Pieter de Ruiter della società olandese 4 Fruit Company le vendite, in generale, potrebbero andare meglio. Lo stesso non succede con i kaki.

"Le verdure spagnole coltivate in serra non stanno registrando un buon andamento commerciale. Ciò è dovuto principalmente alla mancanza di domanda da parte del settore Horeca. Al momento, è quello che sta affrontando un secondo lockdown e non solo nei Paesi Bassi dato che accade anche in altre nazioni europee, come la Germania. Questo impatta inevitabilmente l'export delle società".

Inoltre, De Ruiter sostiene che la stagione spagnola delle verdure coltivate in serra è cominciata prima quest'anno, mentre quella olandese è durata un po' più a lungo. "Questa è una spiegazione che sento spesso. Tuttavia, ritengo che ciò stia avendo un impatto minore rispetto al secondo lockdown. I pochi cetrioli olandesi coltivati in serra ancora presenti sul mercato non faranno molta differenza per gli spagnoli".

Cachi e agrumi
"Sono soddisfatto del prodotto kaki. Si vende bene, come le melagrane. Le vendite di agrumi sono diminuite un po' dopo un'estate fantastica, che potrebbe essere stata la migliore mai avuta, tuttavia la stagione sudafricana era terminata e i volumi sono, di conseguenza, diminuiti".

"La tendenza sul mercato si è, quindi, invertita totalmente. Le prime Navelina spagnole non presentavano una qualità molto elevata. Abbiamo aspettato fino a metà novembre per le prime arance Salustiana dalla Spagna. Alla fine di ottobre e inizi di novembre, sul mercato degli agrumi si è verificato un leggero gap di fornitura".

4 Fruit Company non commercializza solo kaki. L'azienda ha, infatti, anche una piccola quota di verdure spagnole coltivate in pieno campo, come il cavolfiore. "L'andamento delle vendite non è stato molto buono perché anche i francesi coltivano molti ortaggi a campo aperto. Tale nazione è vicina ai Paesi Bassi e ciò comporta costi di trasporto più bassi".

Tuttavia, De Ruiter non può lamentarsi della produzione in Spagna. "Posso trovare di tutto dai coltivatori spagnoli. Ora devo solo riuscire a venderlo".

Per maggiori informazioni
Pieter de Ruiter
4 Fruit Company
Handelsweg 30
2988 DB Ridderkerk - Paesi Bassi
Tel.: +39 0180 641902
Email: pr@4fc.nl     
Web: www.4fruitcompany.nl


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto