Avvisi



















Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Serfunghi di Calabretta Bruno

Annata di abbondanza e vendite in crescita per i funghi porcini

Statisticamente, un'azienda a conduzione familiare che valorizzi e incoraggi il fondamentale contributo del lavoro femminile ha ampi margini di crescita. E' il caso della calabrese Serfunghi, nata da un'esperienza di lavoro in Canada del fondatore, il quale ha dato impulso, dall'iniziale passione, a un'impresa di trasformazione ben strutturata.

In foto, Raffaele Calabretta, titolare della calabrese Serfunghi.

"Sono circa 200 le referenze a marchio dove regna l'imbarazzo della scelta, in un vasto catalogo tra cui spiccano, in assoluto alcune tra le tipicità del territorio calabrese: il sughi alla 'nduja, ai funghi Porcini e all'arrabbiata, disponibili in formato vetro da 446 ml. Una vera delizia del palato anche la Vellutata di peperoncino calabrese piccante che, fra gli ingredienti, comprende succo di limone, uvetta passita, aceto di vino, aromi naturali". Così a FreshPlaza Raffaele Calabretta, titolare della calabrese Serfunghi di Calabretta Bruno.

Fondata nel 1999 a Serra San Bruno (in provincia di Vibo Valentia nel Parco Naturale Regionale delle Serre, fra Aspromonte e Sila), fino alla seconda metà degli anni Sessanta l'impresa era fortemente indirizzata alla raccolta e alla trasformazione dei funghi.

Raffaele Calabretta, molto esperto in  materia, procedeva come da tradizione all'essiccazione dei funghi su reti poste al sole oppure sperimentando la conservazione di alcuni tipi di funghi in acqua e sale. Fu Bruno Calabretta che, dopo un'esperienza di lavoro in Canada, decise di aiutare il padre nella fondazione dell'impresa di trasformazione di specialità locali.

I primi clienti furono i turisti attratti in zona dalle bellezze naturali e dalla medievale Certosa di San Bruno.

Nell'attuale assortimento, spiccano le lavorazione di prodotti tipici calabresi tra cui: Funghi (freschi, secchi, congelati, sottolio), Antipasti sottolio (melanzane, carciofi, pomodori secchi e verdi, olive d'ogni genere), Paté (funghi, melanzane, carciofi, pomodori, olive, peperoncino, zucchine), spezie aromatiche, peperoncini ripieni, fragoline di bosco (fresche e congelate).

E' a partire dai mesi autunnali che si registra una ripresa nel consumo dei funghi; nello specifico, per quanto riguarda i funghi porcini italiani c'è molta richiesta, nonostante i prezzi siano di gran lunga superiori al prodotto estero.

In generale, i funghi selvatici costituiscono il segmento con il maggiore potenziale di crescita. La domanda aumenta di anno in anno, con margini apprezzabili in relazione ai volumi disponibili. Attualmente, c'è un'elevata richiesta per i porcini, con ottimi consumi. Buone anche le quotazioni di vendita, che si attestato tra 20 e 25 euro/kg.

"Per la lavorazione dei funghi porcini selvatici - dice Raffaele Calabretta - che raccogliamo nelle montagne adiacenti l'azienda, dove crescono spontanei, abbiamo messo a punto un centro di consegna del prodotto, monitorato dal micologo interno all'azienda, che valuta qualità e sicurezza alimentare dei funghi. Quest'anno la campagna è stata caratterizzata da una raccolta abbondante, compensando così i volumi limitati degli ultimi anni di magra. In generale, l'offerta e il prodotto da commercializzare dipendono molto dalle congiunture climatiche su cui non possiamo intervenire in alcun modo".

A causa del Covid, e con la chiusura del canale horeca, le vendite nella prima fase della pandemia sono state leggermente inferiori rispetto ad altri anni. Negli ultimi sei mesi, le attività commerciali consuete - sebbene non ancora a pieno regime - hanno segnato una crescita del fatturato sia in Italia sia all'estero.

La linea dei prodotti a marchio Serfunghi viene commercializzata in negozi specializzati, gastronomie, nella grande distribuzione e tramite il canale online. Con una quota export pari al 60% del fatturato, l'impresa è presente in Usa e Canada, Francia, Germania, Svizzera, Danimarca, Belgio e Paesi Bassi.

Contatti:
Serfunghi di Calabretta Bruno
via Giuseppe Maria Pisani, 9
89822 Serra San Bruno (VV) - Italy
Tel.: +39 0963 70500
Cell.: +39 338 260 0898 
Email: info@serfunghi.it
Web: www.serfunghi.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto