Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Hacker prendono di mira i computer di un grossista ortofrutticolo belga

Vanser Zijpen è un grossista belga di frutta e verdura che è stato vittima di un attacco hacker: ad essere presi di mira i computer della sua attività familiare. L'obiettivo? Sottrarre informazioni sui clienti e sulle offerte.

Un fornitore olandese ha informato Vander Zijpen di avere ricevuto un'email da un grossista concorrente a Bruxelles. Tale competitor chiedeva al fornitore un'offerta. "La cosa strana era che l'azienda aveva ricevuto questa email in risposta a una promozione diretta esclusiva della Vander Zijpen. Il competitor di Bruxelles non poteva essere a conoscenza di ciò. Dopo di che abbiamo scoperto che questa azienda concorrente era entrata più volte nel nostro sistema - spiega Jitse Van Eester di Vander Zijpen - Ci siamo immediatamente messi in contatto con il nostro avvocato".

Secondo un portavoce della società: "La procura belga ha avviato un'indagine penale. In Belgio per tali reati ci sono pene severe. Data la gravità del caso è stato nominato un giudice istruttore. Sono già state fatte quattro perquisizioni e, al momento, non possiamo dire di più in quanto l'indagine è ancora in corso".


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto