Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Pesatura ed etichettatura automatica in un impianto di confezionamento

Sono verdi e sono noti per essere sani: parliamo dei broccoli. In Europa, sono i Paesi Bassi a dominare il mercato delle esportazioni di questi ortaggi. La società The Gebr. Hoff en Zonen ha le sue zone produttive ad Andijk, nella Frisia occidentale. Appena raccolti, i broccoli vengono confezionati e preparati per la consegna ai supermercati.

L'impianto di imballaggio è stato sviluppato da Tegra Systems, un partner che si occupa di integrazione dei sistemi. Lungo ogni linea di trasporto, un massimo di 70 broccoli al minuto vengono avvolti in fogli trasparenti, pesati, etichettati e selezionati in modo completamente automatico, uno ad uno.

Due in una
Le due società collaborano con successo già da oltre dieci anni. Fino al 2018, la Gebr. Hoff en Zonen disponeva di un nastro trasportatore per la lavorazione dei broccoli. Successivamente, hanno avuto la necessità di aggiungere una seconda linea all'impianto, e di aumentare la produttività.

André van Teeffelen, ingegnere commerciale della Tegra Systems, dice: "Il cliente ci ha richiesto una tecnologia affidabile, che sostituisse il lavoro dei dipendenti e funzionasse in modo veloce, preciso e senza errori, anche nel lungo periodo. La tecnologia non si limita ai dispositivi. Raccoglie anche tutti i dati che interessano il coltivatore, i suoi clienti al dettaglio e all'ingrosso, o lo stesso consumatore. Contribuisce quindi alla verifica e alla tracciabilità dei prodotti, nonché alla sicurezza e qualità degli alimenti".

L’etichettatura del prodotto avviene in movimento, non è necessario arrestare il nastro per effettuarla.

Postazioni di lavoro personalizzate
Per la Gebr. Hoff en Zonen è stato realizzato un sistema automatizzato per avvolgere ogni broccolo in un film, pesarlo, etichettarlo e preselezionarlo, dopo che è stato posizionato sul nastro trasportatore.

Su ogni nastro sono installati due sistemi Hermes +, per la stampa e l'applicazione di etichette. Sono in uso vari layout di etichette. Le informazioni sul prodotto vengono stampate in tempi rapidi sulle etichette dal primo sistema Hermes +, e le etichette vengono applicate su ogni prodotto imballato con informazioni su: tipo di verdura, peso e categoria commerciale.

Le etichette pre-stampate vengono applicate dal secondo sistema Hermes +. Infine, i broccoli identificati vengono selezionati. Quello che a prima vista sembrerebbe un mulino a vento rotante, è il sistema che fa scorrere i prodotti, che arrivano in rapida successione sul nastro trasportatore, per essere smistati alla sezione di pesatura.

A sinistra: sono in uso vari layout di etichette. - A destra: una stampante MACH 4S

Secondo André van Teeffelen, "I sistemi Hermes possono essere perfettamente integrati ai nastri trasportatori attraverso l'ausilio di sostegni, supporti di montaggio, sensori o interruttori. Il firmware consente una rapida programmazione della stampante. E' necessario uno sforzo minimo per manutenere i dispositivi. Tutto questo è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno nei nostri impianti”.

I sistemi Hermes offrono un gran numero di moduli per applicare le etichette stampate sui prodotti, ad esempio pigiando, rotolando o soffiando, avvolgendo gli angoli per l'applicazione anche su materiali rotondi come cavi o tubi. Sono gli unici sistemi sul mercato a poter soddisfare qualsiasi richiesta di etichettatura.

Nel caso della Gebr. Hoff en Zonen, la Tegra Systems ha deciso per la soluzione air jet box 6114. Aspira un'etichetta stampata dall'unità di stampa Hermes con l'aiuto di una ventola. Un potente getto d'aria fa sì che l'etichetta venga successivamente applicata sui broccoli, mantenendo una distanza superiore a circa 20 cm perché non tocchi la superficie e non eserciti alcuna pressione sugli ortaggi.

Etichettatura completa
I broccoli sono diversi fra loro. Di conseguenza, i sistemi Hermes devono applicare etichette su articoli di dimensioni e forme diverse. Ulteriori fattori critici da considerare sono i materiali irregolari utilizzati per avvolgere le verdure e la rapida successione dei broccoli in fase di etichettatura. Se l'etichetta cade, il prodotto viene successivamente etichettato da un dipendente.

Le stampanti per etichette MACH 4S sono disponibili per ogni sezione di pesatura rispetto alla quale i broccoli vengono imballati nelle casse. Per mezzo di una piastra della stampante, l'etichetta viene separata dal suo rivestimento; questo rende più facile la rimozione manuale di un'etichetta.

Per maggiori informazioni:
Cab
Tel: +49 721 6626 444 
www.cab.de/en/


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto