Presentata a Rutigliano una pubblicazione monotematica sull'uva da tavola

Voluta dall'Associazione Culturale "Arcobaleno" e curata dal giornalista di Agrisole-Il Sole 24Ore, Vincenzo Rutigliano, è stata Presentata a Rutigliano una pubblicazione monotematica sull'uva da tavola, produzione regina nell'economia del territorio di questo comune barese e dell'hinterland del sud est.

In oltre 100 pagine, la pubblicazione, dal titolo "L'uva da tavola a Rutigliano, oggi e domani", rappresenta un grande impegno documentale sullo stato dell'arte di questa coltura che ha fatto e fa la fortuna di questo territorio, diventato, nel tempo, un vero e proprio polo viticolo da mensa di fama nazionale ed internazionale.

La pubblicazione rappresenta lo sforzo compiuto negli ultimi anni da amministratori locali, imprenditori agricoli, istituzioni camerali, organizzazioni di produttori, docenti universitari, esperti ricercatori, tecnici, di analizzare lo stato attuale della coltura e delle prospettive di questo comparto che da lavoro a migliaia tra imprese e operai agricoli.

In 103 pagine sono stati ricostruiti gli aspetti storici della coltura con i primi impianti, le esigenze del mercato nazionale ed estero, lo sviluppo dell'export, l'importanza delle fiere di settore, sia in Italia che all'estero, come Fruit Logistica di Berlino e la Feira di Madrid, le innovazioni varietali e dunque la ricerca pubblica e privata, gli aspetti legati ai cambiamenti climatici con esperti del Cnr, le tecniche di conservazione dei prodotti con docenti universitari della Basilicata, il packaging, le qualità nutrizionali dell'uva, le nuove frontiere della viticoltura 4.0 e della sostenibilità, e ancora la comunicazione di settore e l'importanza dei mass media nella promozione e diffusione di stili alimentari e di consumi corretti.

La pubblicazione ricostruisce pure, in foto e testi, tutte le edizioni sin qui tenutesi, dalla nascita, del Premio Internazionale "Il Grappolo d'Argento-Città di Rutigliano", delle sagre dell'Uva organizzate negli ultimi anni dall'amministrazione comunale e dal Comitato cittadino, le tante presenze all'estero di operatori e produttori come a Berlino e Madrid.

La presentazione è avvenuta sabato 30 novembre 2019, nella sede del Museo Archeologico di Rutigliano, con l'intervento del Vice Presidente della Giunta Regionale, dott. Antonio Nunziante, lo stesso che, nel 1979, come Commissario Prefettizio, bandì la prima edizione de Il Grappolo d'Argento; del Presidente dell'Associazione "Arcobaleno" e Vice Sindaco ed Assessore all'Agricoltura della cittadina barese, dal 2015 al 2019, Pinuccio Valenzano; dell'Assessore all'Agricoltura in carica del Comune di Rutigliano, dott. Tonio Romito. Durante la presentazione, coordinata dall'autore della pubblicazione e giornalista agricolo specializzato, dott. Vincenzo Rutigliano, vi è stato anche un collegamento skype con Rossella Gigli, Caporedattore di Fresh Plaza Italia, portale internet dedicato all'ortofrutta che ha sottolineato la strategicità della informazione e comunicazione B2B nello sviluppo del settore, ed è intervenuto anche Donato Fanelli, nella doppia veste di produttore viticolo e di editore della Gedi, la società che edita anche FoglieTv, periodico del settore agricolo.

Pinuccio Valenzano consegna una copia del libro all'imprenditore Nicola Giuliano

Al termine la consegna della pubblicazione e gli attestati consegnati dal Presidente dell'Associazione, Pinuccio Valenzano, a tutti coloro che hanno ricevuto il Premio "Il Grappolo d'Argento", agli imprenditori agricoli, e a coloro che hanno scritto alcuni interventi-testimonianza sulla pubblicazione.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto