Reportage fotografico del nuovo mercato internazionale di Nantes

A marzo 2019, a Rezé, che si trova alle porte di Nantes, grossisti e produttori hanno inaugurato i nuovi edifici del Mercato all'ingrosso internazionale (MIN), che è la seconda struttura più grande dopo quella di Rungis. Il nuovo sito si trova nel cuore del centro agroalimentare di Nantes "Agropolia" e attualmente ospita 105 operatori che condividono l'enorme edificio da 20 ettari.

Clicca qui per vedere il reportage fotografico Boulet, società di import-export fondata nel 1869, quest'anno celebra il suo 150esimo anniversario. Sono 200 i prodotti che l'azienda venderà al mercato. In foto: Laurent Boulet mentre mostra l'aglio di Lautrec.Sotto: Etienne e Céline della società Kerbio, che fa parte del gruppo Les Coteaux Nantais, azienda che promuove i prodotti locali. Nella foto, mentre mostrano casse di prodotti biologici e cesti di frutta destinati alle attività. 

Sono oltre 800 i dipendenti che lavorano nel sito, dove ogni anno transitano 200mila ton di merce, per un giro d'affari di 428 milioni di euro. Fin dalle prime ore della giornata, produttori e grossisti sono pronti per cominciare le negoziazioni con i 3.500 buyer che ogni giorno si recano al mercato per procurarsi le forniture.

Per quanto riguarda l'ortofrutta, l'edificio viene condiviso da 20 grossisti. Sebbene per ogni prodotto si possa trovare un'origine internazionale, si nota una chiara tendenza verso la frutta e verdura prodotta localmente, o almeno in Francia. Anche la produzione biologica è molto presente, con quasi un terzo degli operatori che si dedicano alla vendita di questo tipo di prodotti. Gli impianti moderni e caldi rendono molto piacevole la visita.

Ferid, di Atlantic Primeurs, mentre mostra l'uva Moissac Chasselas AOP, Sotto: l'interno del nuovo mercato di Nantes - Clicca qui per vedere il reportage fotografico 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto