Patata del Fucino IGP: ottima qualita' e produzione

Tra una decina di giorno inizierà la raccolta delle varietà precoci della Patata del Fucino IGP per iniziare la commercializzazione nella prima settimana di agosto.

La stagione è stata favorevole già dalle semine, con la piovosità del mese di maggio che ha favorito lo sviluppo delle piante e proseguita nel mese di giugno con le alte temperature e con interventi idrici, e con un'ottima formazione del tubero.

La produzione si prevede buona con ottima qualità e una maggiore uniformità di pezzatura dei tuberi.

Il presidente del Consorzio di Tutela IGP Patata del Fucino, Rodolfo Di Pasquale (nella foto a sinistra), esprime soddisfazione per il lavoro svolto da tutti i soci del Consorzio, che nella riunione del 8 luglio ha indicato un prezzo iniziale di 0,30 €/Kg per la imminente campagna pataticola, per un prodotto di calibro 35-80, franco magazzini di raccolta.

Il direttore del Consorzio, Mario Nucci, da questa prima analisi, ha invitato tutti gli operatori aderenti al Consorzio a formalizzare in un Osservatorio permanente, con incontri ogni 15 giorni, per monitorare l'andamento della campagna 2019-20 e dare informazione e indicazioni a tutti i pataticoltori del Fucino.

Nella prossima riunione del 29 luglio 2019 verranno indicati anche i prezzi per il prodotto IGP e del confezionato.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto