Buoni i prezzi delle cipolle in Spagna per i piccoli produttori

La situazione del mercato delle cipolle spagnolo ed europeo continua a essere influenzata dal clima secco della scorsa estate. C'è stata domanda da tutti i mercati e, al momento, l'Europa ha magazzini vuoti in tutti i paesi e le cipolle disponibili non sono in grado di coprire tutta la domanda. Questa situazione potrebbe tradursi in prezzi elevati nel medio termine.

La campagna è già iniziata a Murcia, cui seguiranno l’Andalusia, Valencia, Castiglia-La Mancha e la valle dell'Ebro. La produzione spagnola dovrebbe raggiungere il picco entro quattro settimane.

"Le aree dedicate alla produzione di cipolle precoci in Spagna stanno affrontando una forte domanda da parte delle aziende di confezionamento; l'offerta è attualmente limitata perché la campagna inizia lentamente. A poco a poco, il volume crescerà e ci si aspetta che l'offerta si riprenda verso metà luglio, ma l'attuale prezzo elevato probabilmente non scenderà nel breve termine", afferma Guillermo Agorreta, manager dell'azienda Agorreta.

"I prezzi sono da record: questo sarà vantaggioso per i piccoli coltivatori, e non solo per ogni altro anello della catena. I magazzini devono soddisfare i contratti di fornitura con i rivenditori che stanno aspettando la merce e che accettano di pagare prezzi elevati ai produttori, pur di soddisfare una domanda irrequieta. I produttori, che hanno dovuto affrontare basse quotazioni per diverse campagne, possono finalmente ottenere buoni rendimenti", afferma Guillermo.

Un'altra causa della stabilità dei prezzi elevati è l'insufficiente importazione in termini di volume e qualità.

"Alcune partite di cipolle sono state importate per coprire una richiesta urgente, di un mese o un mese e mezzo. Ciò è stato un modo per colmare la lacuna dovuta alla mancanza di prodotto. Tuttavia, il raccolto precoce è ancora scarso e le merci d'importazione sono state esaurite prima del previsto".

"Abbiamo cercato di colmare il divario con una cipolla costosa, che però non ha soddisfatto le esigenze degli addetti al confezionamento: la logistica altrettanto costosa e gli scarti hanno comportato perdite di denaro", ha concluso il manager di Agorreta.

Contatti:
Guillermo Agorreta
Agorreta
C/ Sol, 14
31512 Fontellas (Navarra)  
T: + (34) 948 82 79 72  
Email: grupoagorreta@gmail.com
Web: www.agorreta.es


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto