Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Mazzarrone (CT), 2 novembre 2013, ore 18

"Seminario tecnico: "La produzione del kaki Rojo Brillante: una opportunita' per la moderna frutticoltura in Sicilia"

Il Diospyros kaki, conosciuto comunemente con il nome di "cachi" o "kaki", è una delle piante più antiche coltivate dall’uomo, da oltre due millenni a partire dall’Asia Orientale. Negli ultimi anni sta suscitando forti interessi, nella moderna frutticoltura, anche a seguito della diffusione del "Rojo Brillante", una pregiata varietà di origine spagnola.


Giovane impianto, al terzo anno, superintensivo, di kaki varietà "Rojo Brilante", presso un'azienda agricola a Carlet (Valencia-Spagna). Nell’ultimo decennio la filiera diospiricola spagnola ha registrato un notevole sviluppo in termini quantitativi e qualitativi, con una produzione che è passata da 3.000 tonnellate degli anni '80, a oltre 150.000 tonnellate degli ultimi anni.

Diversi sono gli aspetti "seducenti" di questa cultivar: l'elevata qualità dei frutti, la precoce entrata in produzione delle piante a partire dal terzo anno, la facile gestione degli impianti, con soluzioni intensive e piante "gestibili da terra" di ridotta statura, problematiche fitosanitarie limitate (oltre alla "mosca mediterranea della frutta" non ci sono particolari organismi nocivi temibili), contenute esigenze idriche (circa 2.500 metri cubo ad ettaro), alte rese unitarie (oltre cinquanta tonnellate per ettaro).


Uno scorcio dell'enorme estensione degli impianti di kaki ad Alginet, a pochi chilometri a Sud di Valencia. Il "boom" della coltivazione è legato principalmente all’introduzione della cultivar "Rojo Brillante", caratterizzata da elevata produttività.

Il forte impulso che attualmente spinge la messa a coltura di nuovi impianti, in particolare nelle aree di coltivazione di Valencia e Huelva (Spagna), tra le più specializzate al mondo, è sostenuto da un mercato mondiale sempre più in espansione. Il kaki è considerato dal consumatore una valida alternativa a tutta la "frutta di stagione" del periodo autunno-vernino (ottobre-febbraio), per le interessanti qualità organolettiche, nutraceutiche ma soprattutto per la facilità al consumo.


I frutti della varietà "Rojo Brillante" alla raccolta sono a polpa soda, quindi di facile manipolazione, con gusto fortemente astringente a causa della elevata presenza di tannini. La commercializzazione avviene dopo il trattamento di "detannizzazione" in cella (vedi foto), satura di Anidride Carbonica (CO2).

Della possibilità di promuovere, nelle aree frutticole del Sud Italia, la produzione del kaki "Rojo Brillante", con un approccio moderno e innovativo, se ne parlerà in una serie di seminari tecnici previsti, nei prossimi mesi, in diverse località del Meridione.

Nel corso degli incontri divulgativi, a cura dell'agronomo Vito Vitelli, saranno trattati tutti gli aspetti della filiera di produzione, a partire dalla scelta del materiale vivaistico fino alla commercializzazione dei frutti.


I frutti di kaki "Rojo Brillante" (in foto) sono a polpa soda, di grossa pezzatura, possiedono ottime qualità organolettiche e visive, buccia di colore arancio intenso, sono caratterizzati dall’assenza di semi e delle screpolature all’apice dell’epidermide, tipiche del kaki "Tipo" coltivato prevalentemente in Campania.

Il ciclo degli appuntamenti itineranti, promosso e organizzato dal Consorzio Vivaisti Lucani di Scanzano Jonico (Matera), in collaborazione con altri partner, avrà l’obiettivo di trasmettere, agli operatori del settore, le informazioni di base per l’ottimizzazione delle fasi della produzione.

Il primo seminario tecnico è previsto in Sicilia, una delle regioni meridionali dove la frutticoltura moderna e di qualità possiede ancora grandi potenzialità di sviluppo. L’incontro, previsto per il 2 novembre 2013 a Mazzarrone, in provincia di Catania, sarà anche occasione di approfondimento delle esperienze maturate nel corso delle recenti visite guidate, organizzate dal CO.VI.L., presso i diospireti, e le strutture di lavorazione e confezionamento del kaki, in Spagna.


Una delegazione di operatori del comparto frutticolo, provenienti da Basilicata, Puglia e Sicilia, di recente (25 e 26 ottobre 2013), havisitato gli impianti di coltivazione e le strutture di lavorazione e confezionamento del kaki "Rojo Brillante" in Spagna. Il viaggio studio è stato organizzato dal Consorzio Vivaisti Lucani, presenti oltre quaranta partecipanti. Clicca qui per un ingrandimento della foto.

L'appuntamento si svolgerà in collaborazione con:
• Azienda Agricola "Gaetano e Salvatore Schembri" (Mazzarrone).
• Azienda Agricola "Salvatore Incardona" (Mazzarrone).
• Azienda Agricola "Di Pietro" (Mazzarrone).
• Agriges, fertilizzanti speciali.
• Ma.Ri.Ma. snc., serre in ferro di Vittoria (Ragusa).
• Or.Ma. Frutta srl.


Della possibilità di promuovere, nelle aree frutticole del Sud Italia, la produzione del kaki "Rojo Brillante", con un approccio moderno e innovativo, se ne parlerà in una serie di seminari tecnici itineranti previsti, nei prossimi mesi, in diverse località del Meridione. Nel corso degli incontri divulgativi, promossi e organizzati dal Consorzio Vivaisti Lucani, saranno trattati, a cura di Vito Vitelli (in foto), general manager del CO.VI.L e agronomo libero professionista, tutti gli aspetti della filiera di produzione, a partire dalla scelta del materiale vivaistico fino alla commercializzazione dei frutti.

Programma (clicca per scaricare la locandina-invito)
2 novembre 2013 - ore 18.00
a cura dell’agronomo Vito Vitelli - CO.VI.L.
Salone parrocchiale "Don Luigi Sturzo", Piazza San Giuseppe, Mazzarrone (provincia di Catania) (clicca per info su come arrivare).

Coordinatore: Dott. Giovanni Picarella, Assessore all’Agricoltura di Mazzarrone

Saluti e introduzione
Don Sebastiano Di Benedetto, Parroco di Mazzarrone
Avvocato Vincenzo Giannone, Sindaco di Mazzarrone

Intervento
La filiera di produzione del kaki "Rojo Brillante". Resoconto delle recenti visite guidate ai diospireti in Spagna. Vito Vitelli - Consorzio Vivaisti Lucani, Scanzano Jonico - Matera

Dopo il dibattito, a fine serata è prevista una degustazione dei frutti di kaki "Rojo Brillante".

Per maggiori informazioni:
Dott. Vito Vitelli
CONSORZIO VIVAISTI LUCANI
Via Enrico Mattei, 28
75020 Scanzano Jonico (MT)
Tel./Fax: (+39) 0835 954775
Cell.: (+39) 339 2511629
Email: covilvivai@libero.it
Web: www.covilvivai.com
Blog: vitovitelli.blogspot.it

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto