Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Austria: la digitalizzazione sconvolge il sistema commerciale

Secondo uno studio condotto dal centro d'innovazione "Evolaris next level" in concomitanza con l'agenzia "Menonthemoon", l'uso delle nuove tecnologie e la diffusa digitalizzazione, hanno apportato significativi cambiamenti al settore commerciale.

Dall'indagine risulta che i due terzi degli intervistati faccia acquisti via internet con una frequenza di almeno una volta al mese. Ciò avviene però principalmente quando la consegna è gratuita.



Nonostante queste nuove tendenze, i consumatori mantengono comunque un certo grado di scetticismo e preferiscono mantenere il controllo sui propri acquisti. Infatti solo il 29% dei partecipanti concepiscono l'idea che un apparecchio possa fare acquisti al posto loro in maniera indipendente; di questi solo il 2% lo lascerebbe fare senza la propria approvazione finale. Ma nessuno di loro accetterebbe, per esempio, un sistema di consegna in cui i pacchi possano essere lasciati direttamente all'interno della propria auto tramite un sistema di accesso controllato senza l'uso delle chiavi.

Rainer Will, direttore dell'associazione austriaca per il commercio, afferma che il settore commerciale è quello che ha subito maggiori cambiamenti in seguito alla digitalizzazione. Una delle conseguenze è stata la diminuzione delle aree dedicate alla vendita al dettaglio.

Per tali ragioni, Rainer Will crede fermamente che in futuro bisogna puntare sui web-shop, investendo sulla digitalizzazione e su nuovi modelli di e-commerce.

Fonte: Der Standard / ICE VIENNA

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto