Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Solo i migliori finocchi diventano Paolillo

Con il finocchio la Paolillo Srl lavora tutto l'anno. "Cambiano solo le zone di produzione - spiega a FreshPlaza Ciro Paolillo, responsabile della lavorazione e della vendita, nonché socio fondatore dell'azienda insieme ai fratelli Mariapia e Gennaro - da giugno a fine ottobre in Abruzzo; da 2-3 giorni stiamo raccogliendo in Puglia; poi, da fine dicembre, sarà la volta di Campania e Calabria. Tra i nostri fornitori-produttori si annoverano soci della APOC e in media raccogliamo un volume giornaliero di 150 tonnellate".

Attualmente i prezzi per il prodotto pugliese sono in linea con quelli della precedente campagna abruzzese. "Il clima caldo è favorevole alla crescita di tutti i prodotti, quindi si presuppone un aumento dei quantitativi disponibili. Temperature più alte e ottima qualità in campagna si traducono, infatti, in maggiore resa; il prezzo quindi tende a scendere. Attualmente le quotazioni dei finocchi oscillano tra 0,80 e 1,20 euro/kg a seconda della tipologia di imballaggio e della qualità del prodotto".



"A livello nazionale, lavoriamo molto bene in Veneto, mentre all'estero siamo presenti in Belgio, Germania, Inghilterra e Polonia. I mercati tedesco e inglese richiedono un finocchio di piccolo calibro, mentre Belgio e Polonia puntano su un prodotto extra. La qualità elevata è requisito unanime. La Grande distribuzione organizzata (Gdo) conta per il 40% delle vendite".

Rispetto allo scorso anno, la Paolillo ha aumentato i volumi del 20% nel periodo gennaio-ottobre 2016, mentre i prezzi mostrano una tendenza alla stabilità. "Sull'aumento del volume non sappiamo se dipenda da un maggiore consumo del prodotto o dai mercati. Di certo, essendo una coltura di campo aperto, il finocchio è soggetto alle condizioni climatiche, che implicano di conseguenza un rialzo o ribasso delle quotazioni".




La scelta della cultivar è uno dei punti cruciali perché si cercano soluzioni in grado di soddisfare sia gli aspetti agronomici legati alla coltivazione sia le esigenze della Gdo. "Disponiamo delle più disparate varietà a seconda del periodo; in inverno lavoriamo molto con il finocchio Tiziano, ad esempio".

Partecipazione a Fresh Retailer Show&Conference e novità
Negli ultimi anni la Paolillo ha approfittato di diverse vetrine nazionali e internazionali per la valorizzazione del proprio prodotto, con l'obiettivo di valorizzare i propri articoli e rafforzare la propria identità.

L'11 novembre Mariapia e Ciro Paolillo saranno presenti al Fresh Retailer Show&Conference, evento esclusivo dove la GDO italiana incontra i migliori fornitori di ortofrutta (cfr. FreshPlaza del 12/10/2016). "Nel corso dell'evento presenteremo le ultime novità aziendali - evidenzia Mariapia - Una linea di cosmetici prodotta da esperti del settore con il surplus dei finocchi: crema, acqua, gel e maschera per il viso, struccante, bagnoschiuma e profumi d'ambiente. L'idea nasce per curiosità e come alternativa. Ci siamo affidati a un laboratorio e siamo ancora in una fase di sperimentazione. Non ci siamo affacciati su nessun canale/mercato ancora, ma vogliamo far sapere che anche con il finocchio è possibile creare cosmetici".



Il Drink Fennel, estratto di finocchio, che può essere bevuto al naturale, oppure diventare la base di un drink con vodka, rum e martini, prodotto ancora nella sua fase evolutiva ma con il fine di portare la bevanda in bottiglia per crearne una linea di produzione ad hoc.

Il Finocchio Snack baby, prodotto di nicchia, ottimo per degustazioni finger con aceto balsamico, arance, olive e per il consumo fresco, come snack veloce e leggero (cfr. FreshPlaza del 27/05/2016).


Finocchio Snack e Drink Fennel.

Altra novità di Paolillo è il nuovo bauletto da sei pezzi della selezione oro, una linea premium di sei finocchi dello stesso calibro con elevate caratteristiche qualitative, dove ogni pezzo ha il suo bollino di riconoscimento.

"E' una confezione che è stata ideata da noi - spiega Ciro - e per la quale c'è dietro un'accurata selezione del prodotto. Si tratta, in ogni caso, di una nicchia di lavoro. Attualmente è destinata solo all'Italia, in quanto siamo in una fase di rodaggio". La cassetta essendo di dimensioni ridotte è più comoda, si distingue nel punto vendita e può avere diversi utilizzi, come essere riposta in frigo e contenere anche altra frutta o verdura.

Contatti:
Paolillo s.r.l.
Via Stabia, 254
80057 - Napoli
Tel.: (+39) 393 9361160
Fax: (+39) 081 8738791
Web: www.paolillosrl.com

APOC Salerno
Rosario Ferrara - direttore coordinatore
Via R. Wagner K1 (P.co Arbostella)
84131 - Salerno
Tel.: (+39) 089 331758
Cell.: (+39) 331 2663528
Email: ferrara@apocsalerno.it
Web: www.apocsalerno.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto