Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Stati Uniti: raccogliere le mele di notte

L'uso di apposite piattaforme per la raccolta delle mele apre la possibilità di effettuare questa operazione anche di notte. La specialista Karen Lewis della Washington State University (USA) ha spiegato che le piattaforme possono essere equipaggiate con luci a LED, che permettono così di vedere le mele ancora meglio che di giorno e di lavorare più in fretta. Con le luci a LED è addirittura più facile fare una raccolta selettiva in base al colore dei frutti.



Aggiungere un secondo o un terzo turno permette alle aziende di operare su più ettari. Inoltre alcuni operatori preferiscono lavorare quando la temperatura è fresca piuttosto che con la calura del giorno, anche se devono fare i conti con una presenza maggiore di insetti, come zanzare e moscerini.



Tuttavia aggiungere turni di notte significa anche più guidatori di muletti, controllori e supervisori. "Questo complica le cose e aumenta i costi di gestione. E' un cambiamento nel modo di fare business", conclude Lewis.

Per maggiori informazioni sulle innovazioni tecniche in frutticoltura, leggi anche: Robot, macchine automatiche e trattori dal "passo felpato": sempre meno uomo nella melicotura del futuro

Fonte: goodfruitgrower.com

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto