Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Una gara di cucina all'ultima verdura

Forchetta di vetro: ha vinto Carolyn Lee Burkhardt, veneziana di adozione

Sabato scorso, durante una tipica giornata veneziana di fine novembre - con pioggia, vento e acqua alta oltre un metro - 10 concorrenti selezionati tra i 43 che si erano iscritti hanno partecipato alla sfida tra cuochi dilettanti "La forchetta di vetro", al supermercato Simply di Campo Santa Margherita (cfr. notizia su FreshPlaza del 22/11/2013).



La gara di cucina è stata voluta da Marina e Bruno Tamai dell'azienda Gli Orti di Venezia, Alessandro Mazzetto, proprietario del rinomato ristorante Al Graspo De Ua di Venezia, e Gino Bellemo, titolare del supermercato Simply ospite.



Due postazioni con fuochi e "attrezzi del mestiere" sono state predisposte al centro del reparto surgelati, mentre in un cesto erano a disposizione gli ingredienti che i concorrenti potevano usare a loro scelta, con l'unica condizione di impiegare sempre la rucola o il lattughino de "Gli Orti di Venezia".



Gli aspiranti chef, molto motivati, hanno stupito giudici e curiosi per la creatività e originalità dei loro piatti. Allo scadere dei 15 minuti previsti per portare a termine la ricetta, la giuria ha provveduto all'assaggio e alla valutazione in base a velocità di esecuzione, preparazione e gradimento.

Con un piatto di Omelette alle verdure croccanti, Carolyn Lee Burkhardt (nella foto sopra), di San Francisco ma da 10 anni residente a Venezia, ha vinto il primo premio, l'ambita "Forchetta di Vetro", pezzo unico creato per l'occasione dal maestro muranese Tiziano Rossetto.

Le cinque coppie che si sono alternate ai fornelli hanno ricevuto una borsa contenente una selezione dei prodotti Sma-Simply utilizzati per preparare le loro specialità e un buono di 50,00 euro da spendere al ristorante Al Graspo De Ua.

"Le insalate che fanno bene anche alla cultura proposte da Gli Orti di Venezia sono state il pretesto per creare un'occasione socialmente utile e favorire lo scambio e l'arricchimento fra persone di età, nazionalità e culture differenti", hanno dichiarato a FreshPlaza Marina e Paolo Tamai.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto