Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Approvvigionamento diretto e locale per due terzi dei gestori dei punti vendita Edeka

Nei supermercati della catena tedesca Edeka, circa due terzi dei gestori dei punti vendita sono commercianti indipendenti. E sono proprio loro a scegliere quali prodotti inserire in assortimento.

"Fondamentalmente, la scelta viene fatta ad intuito", ha riferito Michael Rees, che gestisce tre punti vendita. I produttori, infatti, si rivolgono a lui regolarmente per raccomandare i loro prodotti come ad esempio vini regionali o varie tipologie di formaggi. Dopodiché, i prodotti vengono assaggiati e valutati. Un commerciante decide di inserire in assortimento prodotti regionali per potersi distinguere dalla concorrenza. "Cerco di individuare prodotti con caratteristiche uniche, che ne promuovano la vendita", ha aggiunto Rees.

In questi casi, le merci non vengono portate al magazzino centrale e poi da lì destinate alla distribuzione, bensì consegnate direttamente agli operatori commerciali della zona. Anche i contratti vengono eseguiti direttamente dai supermercati locali.

Prima che le merci di un piccolo produttore possano essere vendute, tuttavia, l'azienda deve prima procurarsi tutte le certificazioni necessarie. L'azienda deve rispettare anche numerose condizioni in materia di igiene e di descrizione del prodotto, tra le tante. "La sicurezza prima di tutto", ha riferito il portavoce di Edeka, Christhard Deutscher.

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto