Waitrose entra in Svizzera ed espande la propria presenza sul continente

La catena Waitrose ha annunciato la propria intenzione di espandere la sua portata globale vendendo cibi e bevande in Svizzera, grazie a un accordo con la catena di grandi magazzini Manor. Il rivenditore ha reso noto che da questa settimana saranno in vendita circa 120 prodotti, tra prodotti surgelati, generi alimentari confezionati e dolciumi come biscotti e frollini.

I prodotti saranno inizialmente disponibili solo nella food hall della filiale di Ginevra del grande magazzino, prima di raggiungere, all'inizio del prossimo mese, le altre sei filiali in città svizzere, tra cui Zurigo e Basilea.

Il direttore delle attività commerciali di Waitrose, David Morton, ha spiegato: "Questa è una mossa entusiasmante, che fa parte dei nostri piani per consentire ad un numero sempre crescente di persone in tanti posti diversi di accedere alla nostra offerta. Vogliamo infatti ampliare la nostra presenza in Europa. Ovunque ci troviamo a lanciare i nostri prodotti, scopriamo con piacere che i best-seller, quelli più ricercati, sono proprio quelli associati alla Gran Bretagna, come il tè e i biscotti; siamo dunque fiduciosi che la nostra gamma di offerta in Svizzera risulti popolare sia tra la popolazione locale che tra gli stranieri residenti".

Attualmente, Waitrose esporta in oltre 45 paesi e all'inizio dell'anno ha annunciato un nuovo accordo con il servizio ferroviario europeo Eurostar, cosa che contribuirà al rivenditore di estendere la presenza del proprio marchio nel continente, aprendo così la strada per un'ulteriore crescita.

Fonte: talkingretail.com

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto