Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il Guatemala mira a diventare uno dei maggiori fornitori di banane degli Stati Uniti

Juan David Alarcón dell'azienda Turbana ha esposto la sua analisi sulle tendenze di mercato, specialmente quello nord-americano, nel corso di Acorbat 2010 (vedi precedente articolo).

Il mercato americano è abbastanza stabile quando si parla di consumi, l'unica pressione è quella esercitata dagli anelli finali della filiera, che mirano ad abbassare ancora di più i prezzi.



Uno degli operatori più importanti in grado di entrare nella rete di fornitura degli Stati Uniti è il Guatemala, che sta colmando la distanza da paesi forti come Costa Rica e Colombia. In particolare la zona del Golfo del Messico è quella che riceve i maggiori quantitativi di banane dal Guatemala.

I problemi che altri paesi produttori come Ecuador, Colombia e Costa Rica devono affrontare, come ad esempio un tasso di cambio sfavorevole alle esportazioni, non coinvolgono il Guatemala.

Con riguardo alla pressione sui prezzi esercitata dai distributori tanto in Europa quanto negli Stati Uniti, secondo il rappresentante di Turbana non ci sono tante soluzioni per i produttori, se non quelle di aumentare la produttività e rendere più efficienti i costi.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto