Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Mentre Zespri celebra una storia di successo, Turners and Growers preferisce tacere

Nel corso della riunione annuale di Zespri a Tauranga, in Nuova Zelanda, il presidente John Loughlin e l'amministratore delegato Lain Jager della compagnia hanno presentato i risultati di un decennio di conferimenti ai produttori: ben 800milioni di dollari, derivati dalla vendita di 100milioni di vaschette di kiwi.

I due manager hanno fatto notare che Zespri ha raddoppiato con successo le dimensioni del suo giro d'affari e i proventi derivanti dalle esportazioni, con un tasso annuocomposto dell'8%.

In occasione della riunione annuale, è stato annunciato ai 500 azionisti il pagamento di un dividendo finale per icoltivatori di 56 centesimi per azione, cosa che porta il dividendo per l'intero anno a 98,41 centesimi per azione, il 22% in più rispetto all'anno scorso.

I 2.700 produttori neozelandesi soci di Zespri possiedono 3.110 frutteti, che quest'anno hanno prodotto oltre 390.000 tonnellate di kiwi.

Nel corso della riunione, il rappresentante della compagnia Turners & Growers, la quale di recente ha accusato Zespri di monopolio sul mercato del kiwi (vedi precedente articolo), ha declinato l'invito rivoltogli del presidente affinché prendesse la parola di fronte all'assemblea dei soci.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto