Progetto Innocer: le innovazioni in cerasicoltura

Ritrovo presso l'azienda agricola Terranegra di Antonio Ambroso di Legnago (VR). Da sinistra: Ignazio Scappini, Marco Toffano (Avepa), il prof. Guglielmo Costa (UniBo), Stefano Lugli (UniBo), Rachele Ambroso, Antonio Ambroso, Massimo Bizzarri (Plastik), Enrico Mazzon (Top Plant Vivai), Michelangelo Grandi (UniBo), Paolo Dalla Vecchia (Top Plant Vivai), Maddalena Taioli (UniBo), Alessandro Ceccarelli (UniBo) e Lorenzo Rocchi (UniBo).
Ritrovo presso l'azienda agricola Terranegra di Antonio Ambroso di Legnago (VR). Da sinistra: Ignazio Scappini, Marco Toffano (Avepa), il prof. Guglielmo Costa (UniBo), Stefano Lugli (UniBo), Rachele Ambroso, Antonio Ambroso, Massimo Bizzarri (Plastik), Enrico Mazzon (Top Plant Vivai), Michelangelo Grandi (UniBo), Paolo Dalla Vecchia (Top Plant Vivai), Maddalena Taioli (UniBo), Alessandro Ceccarelli (UniBo) e Lorenzo Rocchi (UniBo).
L'appezzamento in prova.
L'appezzamento in prova.
Presso l'azienda di Antonio Ambroso, teli di copertura Oroplus Plastik e teli riflettenti Extenday sotto chioma per migliorare l'intensita' e l'uniformita' della colorazione dei frutti.
Presso l'azienda di Antonio Ambroso, teli di copertura Oroplus Plastik e teli riflettenti Extenday sotto chioma per migliorare l'intensita' e l'uniformita' della colorazione dei frutti.
…
…
…
…
…
Sensori Spectrum posizionati a varie altezze e direzioni per la misura della radiazione solare.
Sensori Spectrum posizionati a varie altezze e direzioni per la misura della radiazione solare.
…
Stazione meteo Watchdog con collegamento diretto a PC via USB per le misurazioni della radiazione solare diretta e diffusa tramite sensori Spectum.
Stazione meteo Watchdog con collegamento diretto a PC via USB per le misurazioni della radiazione solare diretta e diffusa tramite sensori Spectum.
Doppio sensore.
Doppio sensore.
Effetto cracking sulle ciliegie in prova. Il telo protettivo non annulla del tutto il problema, se sotto tunnel non viene adottato un adeguato sistema di scolo dell'acqua piovana.
Effetto cracking sulle ciliegie in prova. Il telo protettivo non annulla del tutto il problema, se sotto tunnel non viene adottato un adeguato sistema di scolo dell'acqua piovana.
A sinistra, ciliegie integre raccolte sotto copertura, a destra ciliegie spaccate nella tesi non coperta, cv Brooks.
A sinistra, ciliegie integre raccolte sotto copertura, a destra ciliegie spaccate nella tesi non coperta, cv Brooks.
La raccolta delle ciliegie.
La raccolta delle ciliegie.
…
…
Il prof. Costa illustra la prova al dott. Marco Toffano dell'Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura (Avepa).
Il prof. Costa illustra la prova al dott. Marco Toffano dell'Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura (Avepa).
Panoramica del ceraseto aziendale
Panoramica del ceraseto aziendale
Stefano Lugli a fianco di una trappola per il monitoraggio della Drosphila suzukii.
Stefano Lugli a fianco di una trappola per il monitoraggio della Drosphila suzukii.
Selezione dei frutti nel magazzino aziendale. Antonio Ambroso ha perfezionato la macchina per la calibratura delle ciliegie.
Selezione dei frutti nel magazzino aziendale. Antonio Ambroso ha perfezionato la macchina per la calibratura delle ciliegie.
…
Antonio Ambroso.
Antonio Ambroso.
La seconda visita in programma e' all'azienda Top Plant Vivai, capofila del progetto Innocer, dove sono in valutazione nuove tecniche di innesto e tipologie di piante in vivaio.
La seconda visita in programma e' all'azienda Top Plant Vivai, capofila del progetto Innocer, dove sono in valutazione nuove tecniche di innesto e tipologie di piante in vivaio.
Da sinistra, Ceccarelli, Rocchi, Grandi, Costa, Dalla Vecchia, Lugli, Mazzon, Toffano e Bizzarri.
Da sinistra, Ceccarelli, Rocchi, Grandi, Costa, Dalla Vecchia, Lugli, Mazzon, Toffano e Bizzarri.
Cicli brevi di produzione delle piante in vivaio: piante di 3 o 6 mesi attraverso il micro-innesto.
Cicli brevi di produzione delle piante in vivaio: piante di 3 o 6 mesi attraverso il micro-innesto.
…
…
…
Piante innestate di 6 mesi con la tecnica dell'innesto a banco (barbatella radicata e innesto a tavolino).
Piante innestate di 6 mesi con la tecnica dell'innesto a banco (barbatella radicata e innesto a tavolino).
…
Trapiantatrice Ferrari: ha una potenzialita' lavorativa di circa 30.000 piante/giorno.
Trapiantatrice Ferrari: ha una potenzialita' lavorativa di circa 30.000 piante/giorno.
Macchina per vivai multifunzione: agevolatrice, rincalzatura, diserbo, ecc.
Macchina per vivai multifunzione: agevolatrice, rincalzatura, diserbo, ecc.
La cella per la conservazione del materiale vegetativo, con umidita' al 98 per cento e temperatura di 1,2 gradi.
La cella per la conservazione del materiale vegetativo, con umidita' al 98 per cento e temperatura di 1,2 gradi.
…
Ultima tappa del tour Innocer, l'azienda agricola Boni Ezio e Silvano, ad Affi (VR).
Ultima tappa del tour Innocer, l'azienda agricola Boni Ezio e Silvano, ad Affi (VR).
Sistema di impianto a fusetto alla V foglia realizzato con il portinnesto Gisela 6 e le varieta' Regina, Kordia, Ferrovia, Black Star, Grace Star, Vera, Prime Giant, Early Star, Early Bigi, Sweet Early a una densita' di 1.110 alberi per ettaro dotato di un sistema di copertura antipioggia a reti piane Tramprain e di reti antigrandine della ditta Pilati.
Sistema di impianto a fusetto alla V foglia realizzato con il portinnesto Gisela 6 e le varieta' Regina, Kordia, Ferrovia, Black Star, Grace Star, Vera, Prime Giant, Early Star, Early Bigi, Sweet Early a una densita' di 1.110 alberi per ettaro dotato di un sistema di copertura antipioggia a reti piane Tramprain e di reti antigrandine della ditta Pilati.
Da sinistra, Alessandro Ceccarelli, Guglielmo Costa, Michelangelo Grandi, Lorenzo Rocchi, Enrico Mazzon, Stefano Lugli, Ezio Boni, Paolo Dalla Vecchia, Marco Toffano e Massimo Bizzarri.
Da sinistra, Alessandro Ceccarelli, Guglielmo Costa, Michelangelo Grandi, Lorenzo Rocchi, Enrico Mazzon, Stefano Lugli, Ezio Boni, Paolo Dalla Vecchia, Marco Toffano e Massimo Bizzarri.
Particolare del sistema di copertura antipioggia a reti piane e di reti antigrandine.
Particolare del sistema di copertura antipioggia a reti piane e di reti antigrandine.
Ezio Boni con le figlie Alessandra ed Elena.
Ezio Boni con le figlie Alessandra ed Elena.
Guglielmo Costa e Stefano Lugli dell'Universita' di Bologna, responsabili scientifici del progetto Innocer.
Guglielmo Costa e Stefano Lugli dell'Universita' di Bologna, responsabili scientifici del progetto Innocer.
…

© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto