Fruit Logistica 2008 - Italia

Il Piazzale di accesso alla Messe Berlin.
Il Piazzale di accesso alla Messe Berlin.
La Messe Berlin, il principale spazio espositivo fieristico della città.
La Messe Berlin, il principale spazio espositivo fieristico della città.
L'ingresso dei visitatori nel primo giorno di apertura del Fruit Logistica 2008.
L'ingresso dei visitatori nel primo giorno di apertura del Fruit Logistica 2008.
Lo stand di Adriafruit Italia, specialista in banane.
Lo stand di Adriafruit Italia, specialista in banane.
Dettaglio dello stand di Adriafruit Italia.
Dettaglio dello stand di Adriafruit Italia.
Stand dei Produttori Associati Agrì.
Stand dei Produttori Associati Agrì.
Agrobiolab.
Agrobiolab.
Come da tradizione, un gigantesco cavaliere rotante caratterizza lo stand di Agricola Gloria Due.
Come da tradizione, un gigantesco cavaliere rotante caratterizza lo stand di Agricola Gloria Due.
All'interno dello spazio espositivo della Regione Puglia, troviamo lo stand dell'azienda Agricoper, specializzata in produzione e commercializzazione di uva da tavola e diretta dalla famiglia Liturri. Qui vediamo, sulla destra, Domenico Liturri, in compagnia di suo fratello.
All'interno dello spazio espositivo della Regione Puglia, troviamo lo stand dell'azienda Agricoper, specializzata in produzione e commercializzazione di uva da tavola e diretta dalla famiglia Liturri. Qui vediamo, sulla destra, Domenico Liturri, in compagnia di suo fratello.
Daniela e Alfio Lepidio presso lo stand di Agrilepidio, specialisti nella produzione di kiwi dal 1973.
Daniela e Alfio Lepidio presso lo stand di Agrilepidio, specialisti nella produzione di kiwi dal 1973.
Lo spazio della compagnia emiliana Alegra all'interno di Piazza Italia, l'area espositiva che il CSO (Centro Servizi Ortofrutticoli) organizza ogni anno per raccogliere e promuovere i suoi soci.
Lo spazio della compagnia emiliana Alegra all'interno di Piazza Italia, l'area espositiva che il CSO (Centro Servizi Ortofrutticoli) organizza ogni anno per raccogliere e promuovere i suoi soci.
Diego De Lucca, export manager di Alegra.
Diego De Lucca, export manager di Alegra.
Stefano Soli e Giuseppe Termanini, rispettivamente marketing manager e area manager di Alegra.
Stefano Soli e Giuseppe Termanini, rispettivamente marketing manager e area manager di Alegra.
Lo stand della Organizzazione di Produttori campana Alma Seges.
Lo stand della Organizzazione di Produttori campana Alma Seges.
Renzo Piraccini - direttore generale di Apofruit e presidente di Almaverde Bio - saluta il ministro italiano Paolo De Castro (parzialmente visibile sul margine destro della foto).
Renzo Piraccini - direttore generale di Apofruit e presidente di Almaverde Bio - saluta il ministro italiano Paolo De Castro (parzialmente visibile sul margine destro della foto).
Fausto Caserio, in rappresentanza dell'azienda Alphacom Italia, specialista in insalate per l'industria della IV gamma.
Fausto Caserio, in rappresentanza dell'azienda Alphacom Italia, specialista in insalate per l'industria della IV gamma.
Un progetto comune tra Alphacom Italia e l'azienda agricola Balduzzi, che prevede l'abbinamento tra vini del nord Italia e specialità gastronomiche del sud, tra cui le melanzane al cioccolato.
Un progetto comune tra Alphacom Italia e l'azienda agricola Balduzzi, che prevede l'abbinamento tra vini del nord Italia e specialità gastronomiche del sud, tra cui le melanzane al cioccolato.
Lo stand dell'Associazione Nazionale Esportatori Importatori Ortofrutticoli e Agrumari (Aneioa), all'interno della compagine espositiva di Piazza Italia.
Lo stand dell'Associazione Nazionale Esportatori Importatori Ortofrutticoli e Agrumari (Aneioa), all'interno della compagine espositiva di Piazza Italia.
Lo stand del Consorzio APOC Salerno. Presente al Fruit Logistica di Berlino per il settimo anno consecutivo, l’APOC SALERNO - Organizzazione di Produttori operante dal 1978, con un volume di affari di quasi 30 milioni di euro - ha presentato quest'anno un proprio stand di 48 mq, nel quale ha esposto i prodotti di tre Soci: Antonio Palladino, Tommaso Alfano e Solagro Soc. Agr. srl, tutte realtà agricole certificate, che rappresentano i fiori all’occhiello del Consorzio.
Lo stand del Consorzio APOC Salerno. Presente al Fruit Logistica di Berlino per il settimo anno consecutivo, l’APOC SALERNO - Organizzazione di Produttori operante dal 1978, con un volume di affari di quasi 30 milioni di euro - ha presentato quest'anno un proprio stand di 48 mq, nel quale ha esposto i prodotti di tre Soci: Antonio Palladino, Tommaso Alfano e Solagro Soc. Agr. srl, tutte realtà agricole certificate, che rappresentano i fiori all’occhiello del Consorzio.
Insalate di quarta gamma proposte dall'Azienda Agricola Palladino, all'interno dello spazio collettivo del consorzio APOC Salerno.
Insalate di quarta gamma proposte dall'Azienda Agricola Palladino, all'interno dello spazio collettivo del consorzio APOC Salerno.
Amleto Elia e Lucia Cavallo, in rappresentanza dello stand allestito per promuovere il marchio Latitude. Tale marchio comprende al suo interno anche l'OP pugliese Apirene Puglia, specializzata nella produzione di uve da tavola senza semi.
Amleto Elia e Lucia Cavallo, in rappresentanza dello stand allestito per promuovere il marchio Latitude. Tale marchio comprende al suo interno anche l'OP pugliese Apirene Puglia, specializzata nella produzione di uve da tavola senza semi.
Lo stand di Apofruit Italia, allestito all'interno dell'area collettiva Piazza Italia.
Lo stand di Apofruit Italia, allestito all'interno dell'area collettiva Piazza Italia.
Apo Scaligera e Brio sono altri due stand compresi nell'area di Piazza Italia.
Apo Scaligera e Brio sono altri due stand compresi nell'area di Piazza Italia.
Giuseppe Pasciuta, presidente del Consorzio di Tutela dell'Arancia di Ribera DOP, agrume tipico dell'area siciliana che copre 14 comuni vicino ad Agrigento.
Giuseppe Pasciuta, presidente del Consorzio di Tutela dell'Arancia di Ribera DOP, agrume tipico dell'area siciliana che copre 14 comuni vicino ad Agrigento.
Domenico Sacchetto, presidente del Consorzio cooperativo piemontese Asprofrut, partecipante a Fruit Logistica all'interno dello stand della Regione Piemonte. Dietro di lui, un'immagine della Mela Rossa di Cuneo IGP.
Domenico Sacchetto, presidente del Consorzio cooperativo piemontese Asprofrut, partecipante a Fruit Logistica all'interno dello stand della Regione Piemonte. Dietro di lui, un'immagine della Mela Rossa di Cuneo IGP.
L'azienda Besana era presente con un proprio stand all'interno di Piazza Italia.
L'azienda Besana era presente con un proprio stand all'interno di Piazza Italia.
Giampaolo Fantinato presso lo stand della società cooperativa Bilanciai di Campogalliano (MO).
Giampaolo Fantinato presso lo stand della società cooperativa Bilanciai di Campogalliano (MO).
La società Bilanciai ha proposto in fiera la peso-prezzatrice ad alta velocità Mercury Plus, in grado di lavorare 150 pezzi al minuto. Il nastro trasportatore di questa versione ha una portata di 12 kg e può pesare le confezioni con un margine di errore di soli 2 grammi.
La società Bilanciai ha proposto in fiera la peso-prezzatrice ad alta velocità Mercury Plus, in grado di lavorare 150 pezzi al minuto. Il nastro trasportatore di questa versione ha una portata di 12 kg e può pesare le confezioni con un margine di errore di soli 2 grammi.
Il sistema software collegato al macchinario dispone di una memoria di 64 megabytes. Grazie ad esso si possono comporre e stampare etichette completamente personalizzabili. Il macchinario, collegabile in rete, può applicare anche le etichette di nuova generazione a radio frequenza (le cosiddette tag RFID) e può lavorare con il nuovo codice a barre DataBar, che contiene informazioni leggibili a livello internazionale.
Il sistema software collegato al macchinario dispone di una memoria di 64 megabytes. Grazie ad esso si possono comporre e stampare etichette completamente personalizzabili. Il macchinario, collegabile in rete, può applicare anche le etichette di nuova generazione a radio frequenza (le cosiddette tag RFID) e può lavorare con il nuovo codice a barre DataBar, che contiene informazioni leggibili a livello internazionale.
Daniela Milana, in rappresentanza dell'azienda siciliana Biologica Milana.
Daniela Milana, in rappresentanza dell'azienda siciliana Biologica Milana.
Una ricca composizione di prodotti biologici, realizzata a complemento dello stand dell'azienda agricola Biologica Milana, situato all'interno dello spazio collettivo della Regione Sicilia.
Una ricca composizione di prodotti biologici, realizzata a complemento dello stand dell'azienda agricola Biologica Milana, situato all'interno dello spazio collettivo della Regione Sicilia.
BioOrto.
BioOrto.
Paolo Bruni, presidente di Fedagri/Confcooperative, CSO e Apo Conerpo, nonché vice-presidente di Cogeca e di Conserve Italia (a sinistra), mentre accompagna il Ministro italiano dell'Agricoltura, Paolo De Castro (a destra), all'interno dello stand collettivo di Piazza Italia.
Paolo Bruni, presidente di Fedagri/Confcooperative, CSO e Apo Conerpo, nonché vice-presidente di Cogeca e di Conserve Italia (a sinistra), mentre accompagna il Ministro italiano dell'Agricoltura, Paolo De Castro (a destra), all'interno dello stand collettivo di Piazza Italia.
Alessandra Ravaioli del CSO in compagnia del Cav. Paolo Bruni.
Alessandra Ravaioli del CSO in compagnia del Cav. Paolo Bruni.
Spazio espositivo dedicato al CAAB (Mercato ortofrutticolo all'ingrosso di Bologna) e alle aziende in esso rappresentate.
Spazio espositivo dedicato al CAAB (Mercato ortofrutticolo all'ingrosso di Bologna) e alle aziende in esso rappresentate.
Spazio espositivo del CAAT (Mercato ortofrutticolo all'ingrosso di Torino).
Spazio espositivo del CAAT (Mercato ortofrutticolo all'ingrosso di Torino).
Lo stand dell'industria di materie plastiche Capp-Plast.
Lo stand dell'industria di materie plastiche Capp-Plast.
Lo stand dell'azienda di import-export Cenerini, operante all'interno del CAAB. Il primo da sinistra è Marco Cenerini.
Lo stand dell'azienda di import-export Cenerini, operante all'interno del CAAB. Il primo da sinistra è Marco Cenerini.
La Cooperativa Esportatori Ortofrutticoli Romagnoli (CEOR) era tra gli stand compresi all'interno dello spazio collettivo di Piazza Italia.
La Cooperativa Esportatori Ortofrutticoli Romagnoli (CEOR) era tra gli stand compresi all'interno dello spazio collettivo di Piazza Italia.
Cervati, specialisti in aglio.
Cervati, specialisti in aglio.
Federico Milanese, coordinatore presso MFC (Mediterranean Fruit Company). La prossima tappa delle numerosi missioni all'estero di MFC sarà il Giappone. Come riferisce Federico, la delegazione italiana sarà costituita dai rappresentanti di 12 aziende, tra cui Apofruit, Besana, CPR System, CSO, Sorma e Unitec. La partenza è prevista per l'8 marzo 2008, con rientro il 15 marzo.
Federico Milanese, coordinatore presso MFC (Mediterranean Fruit Company). La prossima tappa delle numerosi missioni all'estero di MFC sarà il Giappone. Come riferisce Federico, la delegazione italiana sarà costituita dai rappresentanti di 12 aziende, tra cui Apofruit, Besana, CPR System, CSO, Sorma e Unitec. La partenza è prevista per l'8 marzo 2008, con rientro il 15 marzo.
Domenico Scarpellini, presidente di Cesena Fiera, scambia qualche battuta con Gianni Amidei, presidente del colosso ortofrutticolo emiliano Agrintesa.
Domenico Scarpellini, presidente di Cesena Fiera, scambia qualche battuta con Gianni Amidei, presidente del colosso ortofrutticolo emiliano Agrintesa.
Lo stand della compagnia multinazionale Chiquita.
Lo stand della compagnia multinazionale Chiquita.
Curiosa composizione con ananas presso lo stand Chiquita.
Curiosa composizione con ananas presso lo stand Chiquita.
Lo stand di Ciesse Paper, specialista in packaging.
Lo stand di Ciesse Paper, specialista in packaging.
Ciesse Paper propone stand sempre ricchi di colore.
Ciesse Paper propone stand sempre ricchi di colore.
Ancora una panoramica sulle varie soluzioni di packaging proposte da Ciesse Paper.
Ancora una panoramica sulle varie soluzioni di packaging proposte da Ciesse Paper.
Angelo Minisci, impegnato in una conversazione telefonica, siede presso lo stand del Consorzio di Tutela delle Clementine di Calabria IGP, in veste di presidente.
Angelo Minisci, impegnato in una conversazione telefonica, siede presso lo stand del Consorzio di Tutela delle Clementine di Calabria IGP, in veste di presidente.
Carmelo Calabrese e Toni Solarino, rispettivamente direttore commerciale e responsabile marketing dell'organizzazione di produttori siciliani Colle D'Oro.
Carmelo Calabrese e Toni Solarino, rispettivamente direttore commerciale e responsabile marketing dell'organizzazione di produttori siciliani Colle D'Oro.
Lo staff di CPR System presso lo stand allestito in Piazza Italia. Da sinistra a destra: Yliana Gonzalez, Vittorino Crepaldi, Roberto Piana, Carlotta Cirelli, Roberta Ravaglia e il direttore generale Gianni Bonora.
Lo staff di CPR System presso lo stand allestito in Piazza Italia. Da sinistra a destra: Yliana Gonzalez, Vittorino Crepaldi, Roberto Piana, Carlotta Cirelli, Roberta Ravaglia e il direttore generale Gianni Bonora.
Lo stand di D'Avino Baldassarre presso Piazza Italia.
Lo stand di D'Avino Baldassarre presso Piazza Italia.
Il Ministro dell'Agricoltura Paolo De Castro visita gli espositori italiani presenti al Fruit Logistica 2008.
Il Ministro dell'Agricoltura Paolo De Castro visita gli espositori italiani presenti al Fruit Logistica 2008.
La ditta Delfanti Trade, specialista in aglio.
La ditta Delfanti Trade, specialista in aglio.
Lo stand dell'azienda sementiera De Ruiter Seeds.
Lo stand dell'azienda sementiera De Ruiter Seeds.
Lucio Colombo, responsabile marketing.
Lucio Colombo, responsabile marketing.
Esposizione delle varietà di pomodoro ciliegino e di melone selezionate dal sapiente lavoro della De Ruiter Sementi.
Esposizione delle varietà di pomodoro ciliegino e di melone selezionate dal sapiente lavoro della De Ruiter Sementi.
Figuranti attraversano la fiera interpretando frutta e verdura.
Figuranti attraversano la fiera interpretando frutta e verdura.
Una fragola ambulante, seguita dai suoi amici ortaggi, porta sorpresa e allegria tra i visitatori.
Una fragola ambulante, seguita dai suoi amici ortaggi, porta sorpresa e allegria tra i visitatori.
Finagricola.
Finagricola.
Lo staff dell'azienda per il Food Quality Control FQC Italia. Da sinistra a destra: Antono Martino (Relazioni esterne), Remo La Farciola (Presidente), Matteo Lanfranco Rossi (Resp. settore agronomico) e l'interprete Anna-Sophie Keller.
Lo staff dell'azienda per il Food Quality Control FQC Italia. Da sinistra a destra: Antono Martino (Relazioni esterne), Remo La Farciola (Presidente), Matteo Lanfranco Rossi (Resp. settore agronomico) e l'interprete Anna-Sophie Keller.
Bruno Francescon, secondo da sinistra, riceve alcuni visitatori presso il suo stand. L'organizzazione di produttori lombardi Francescon è specializzata nella produzione e commercializzazione di meloni per nove mesi l'anno.
Bruno Francescon, secondo da sinistra, riceve alcuni visitatori presso il suo stand. L'organizzazione di produttori lombardi Francescon è specializzata nella produzione e commercializzazione di meloni per nove mesi l'anno.
L'azienda pugliese Frudis ha preso parte alla Fruit Logistica all'interno dello stand collettivo della Regione Puglia. Il primo a sinistra è il direttore Sabino Dipierro.
L'azienda pugliese Frudis ha preso parte alla Fruit Logistica all'interno dello stand collettivo della Regione Puglia. Il primo a sinistra è il direttore Sabino Dipierro.
Presso lo stand del programma Fruitness troviamo, da sinistra a destra, Claudio Scalise (SG Marketing), Salvatore Garipoli e Dominique Wendler.
Presso lo stand del programma Fruitness troviamo, da sinistra a destra, Claudio Scalise (SG Marketing), Salvatore Garipoli e Dominique Wendler.
Fruity.
Fruity.
Lo stand del gruppo modenese Fruttaviva.
Lo stand del gruppo modenese Fruttaviva.
L'interno dello stand Fruttaviva.
L'interno dello stand Fruttaviva.
Giuseppe Di Cruccio e Paolo Di Filippo, in rappresentanza della società cooperativa campana Funghi & Natura.
Giuseppe Di Cruccio e Paolo Di Filippo, in rappresentanza della società cooperativa campana Funghi & Natura.
Altri espositori presenti in Piazza Italia. Agricola Don Camillo e Geagri fanno parte del Gruppo Battaglio.
Altri espositori presenti in Piazza Italia. Agricola Don Camillo e Geagri fanno parte del Gruppo Battaglio.
Una sorridente Cristiana Furiani accoglie i visitatori presso lo stand della società cooperativa Geofur (ex-Ceofur). La cooperativa, operante nell'area veronese, riunisce 15 aziende ed è specializzata nella produzione di radicchio per 12 mesi l'anno.
Una sorridente Cristiana Furiani accoglie i visitatori presso lo stand della società cooperativa Geofur (ex-Ceofur). La cooperativa, operante nell'area veronese, riunisce 15 aziende ed è specializzata nella produzione di radicchio per 12 mesi l'anno.
Donato Di Donna, terzo da sinistra, in visita presso lo stand della Geofur, insieme ai propri familiari e a quelli di Cristiana Furiani (terza da destra).
Donato Di Donna, terzo da sinistra, in visita presso lo stand della Geofur, insieme ai propri familiari e a quelli di Cristiana Furiani (terza da destra).
Lo stand di Ghelfi Ondulati.
Lo stand di Ghelfi Ondulati.
Il sorridente staff della OP emiliana Granfrutta Zani, nel proprio stand allestito in Piazza Italia. Da sinistra a destra: Euro Bassi, Elisa Zani, Francesca Borghi, Sandro Zani, Flavio Marini, Raffaele Bucella.
Il sorridente staff della OP emiliana Granfrutta Zani, nel proprio stand allestito in Piazza Italia. Da sinistra a destra: Euro Bassi, Elisa Zani, Francesca Borghi, Sandro Zani, Flavio Marini, Raffaele Bucella.
Presso la Hall olandese troviamo lo stand della compagnia The Greenery. Qui, in rappresentanza della sede italiana Stefano Pezzo (a sinistra) e il direttore Angelo Zaninelli (a destra). Al centro, la rappresentante di Greenery Spagna Amparo Giner Ortiz.
Presso la Hall olandese troviamo lo stand della compagnia The Greenery. Qui, in rappresentanza della sede italiana Stefano Pezzo (a sinistra) e il direttore Angelo Zaninelli (a destra). Al centro, la rappresentante di Greenery Spagna Amparo Giner Ortiz.
Ferdinando Grimaldi è una delle giovani leve dell'omonima azienda agricola Grimaldi, operante nella zona di produzione della nocciola Tonda di Giffoni IGP, in provincia di Salerno. La Grimaldi è specializzata in produzione, trasformazione e commercializzazione di questa nocciola, nonché della Noce di Sorrento.
Ferdinando Grimaldi è una delle giovani leve dell'omonima azienda agricola Grimaldi, operante nella zona di produzione della nocciola Tonda di Giffoni IGP, in provincia di Salerno. La Grimaldi è specializzata in produzione, trasformazione e commercializzazione di questa nocciola, nonché della Noce di Sorrento.
Lo stand di Horto Salvi in Piazza Italia.
Lo stand di Horto Salvi in Piazza Italia.
Da sinistra a destra, in rappresentanza della società cooperativa agricola siciliana Iapichella: Nunziata Tumino (direttrice di gestione), Salvatore Iapichella (agronomo e direttore allo sviluppo) e Marzia Noto (direttrice marketing). La cassetta da 3 chili è una delle confezioni disponibili per il nuovo pomodoro ciliegino Mazara, presentato dalla Iapichella in occasione della fiera berlinese.
Da sinistra a destra, in rappresentanza della società cooperativa agricola siciliana Iapichella: Nunziata Tumino (direttrice di gestione), Salvatore Iapichella (agronomo e direttore allo sviluppo) e Marzia Noto (direttrice marketing). La cassetta da 3 chili è una delle confezioni disponibili per il nuovo pomodoro ciliegino Mazara, presentato dalla Iapichella in occasione della fiera berlinese.
La Iapichella è specializzata nella produzione di diverse varietà di pomodoro, dal ramato al ciliegino, dagli allungati ai costoluti, di cui qui vediamo alcuni esemplari.
La Iapichella è specializzata nella produzione di diverse varietà di pomodoro, dal ramato al ciliegino, dagli allungati ai costoluti, di cui qui vediamo alcuni esemplari.
Marzia Noto ci mostra una confezione da 300 grammi di pomodoro ciliegino Mazara. Questa varietà rientra nella collana Grappoli d'Autore, che raccoglie i pomodori a grappolo destinati al mercato di fascia premium. Sul Mazara, ciliegino dal gusto dolce e raffinato, Iapichella garantisce un tenore zuccherino pari a 10 gradi Brix.
Marzia Noto ci mostra una confezione da 300 grammi di pomodoro ciliegino Mazara. Questa varietà rientra nella collana Grappoli d'Autore, che raccoglie i pomodori a grappolo destinati al mercato di fascia premium. Sul Mazara, ciliegino dal gusto dolce e raffinato, Iapichella garantisce un tenore zuccherino pari a 10 gradi Brix.
Tra le nuove confezioni presentate da Iapichella, vediamo anche il nuovo packaging a quattro frutti per il pomodoro Cuore di Bue (al centro in alto). La confezione, del peso di circa 700 grammi, è destinata alla grande distribuzione estera.
Tra le nuove confezioni presentate da Iapichella, vediamo anche il nuovo packaging a quattro frutti per il pomodoro Cuore di Bue (al centro in alto). La confezione, del peso di circa 700 grammi, è destinata alla grande distribuzione estera.
In rappresentanza della OP campana Idea Natura troviamo Giovanni Mellone (a sinistra) e Alberto Leone (a destra).
In rappresentanza della OP campana Idea Natura troviamo Giovanni Mellone (a sinistra) e Alberto Leone (a destra).
Idea Natura propone il marchio SeleverdeBio, dedicato alle orticole coltivate secondo i dettami della produzione biologica. Oltre alla certificazione EurepGAP, l'OP Idea Natura è la prima in Europa a vantare anche la certificazione ISO 22000-2005, uno standard organizzativo dei processi aziendali, in grado di evitare qualsiasi rischio alimentare (microbiologico, chimico e fisico) per la frutta e la verdura prodotte.
Idea Natura propone il marchio SeleverdeBio, dedicato alle orticole coltivate secondo i dettami della produzione biologica. Oltre alla certificazione EurepGAP, l'OP Idea Natura è la prima in Europa a vantare anche la certificazione ISO 22000-2005, uno standard organizzativo dei processi aziendali, in grado di evitare qualsiasi rischio alimentare (microbiologico, chimico e fisico) per la frutta e la verdura prodotte.
"Mauro Stipa, export manager di ILIP, mostra un esemplare della vaschetta Fast Clip, ideata per essere chiusa con una mano sola. "Ora stiamo cercando di abbinare questo prodotto innovativo a qualche macchinario specifico, in modo da consentire la completa automatizzazione del processo di confezionamento."
"Mauro Stipa, export manager di ILIP, mostra un esemplare della vaschetta Fast Clip, ideata per essere chiusa con una mano sola. "Ora stiamo cercando di abbinare questo prodotto innovativo a qualche macchinario specifico, in modo da consentire la completa automatizzazione del processo di confezionamento."
Tra le novità presentate da ILIP al Fruit Logistica, vediamo qui la linea di vaschette in pet riciclato R-PET, molto richiesta dalle catene della grande distribuzione inglese, come Tesco. La superficie delle vaschette è composta da tre strati, due esterni e uno interno. Quest'ultimo è formato di pet riciclato all'80%, mentre i due esterni sono in pet vergine per assicurare, da una parte, massima igiene al prodotto contenuto nella vaschetta e dall'altra, un'adeguata resistenza della vaschetta stessa alle lavorazioni effettuate tramite macchinari.
Tra le novità presentate da ILIP al Fruit Logistica, vediamo qui la linea di vaschette in pet riciclato R-PET, molto richiesta dalle catene della grande distribuzione inglese, come Tesco. La superficie delle vaschette è composta da tre strati, due esterni e uno interno. Quest'ultimo è formato di pet riciclato all'80%, mentre i due esterni sono in pet vergine per assicurare, da una parte, massima igiene al prodotto contenuto nella vaschetta e dall'altra, un'adeguata resistenza della vaschetta stessa alle lavorazioni effettuate tramite macchinari.
Lo stand di Isolcell Italia, specialista nel settore delle soluzioni di stoccaggio ad atmosfera modificata.
Lo stand di Isolcell Italia, specialista nel settore delle soluzioni di stoccaggio ad atmosfera modificata.
Lo stand del Consorzio KiwiGold, presso Piazza Italia.
Lo stand del Consorzio KiwiGold, presso Piazza Italia.
Jingold è il marchio del kiwi giallo prodotto dal Consorzio KiwiGold. Patrizio Neri, presidente del consorzio (a destra), ce ne mostra una confezione, in compagnia di Adriano Petteni. La commercializzazione del kiwi giallo Jingold è effettuata in esclusiva dalla compagnia Naturitalia.
Jingold è il marchio del kiwi giallo prodotto dal Consorzio KiwiGold. Patrizio Neri, presidente del consorzio (a destra), ce ne mostra una confezione, in compagnia di Adriano Petteni. La commercializzazione del kiwi giallo Jingold è effettuata in esclusiva dalla compagnia Naturitalia.
Jingold si è strutturato in Consorzio a partire dal primo gennaio 2008. Il nuovo direttore è Alessandro Fornari, qui ritratto in fotografia.
Jingold si è strutturato in Consorzio a partire dal primo gennaio 2008. Il nuovo direttore è Alessandro Fornari, qui ritratto in fotografia.
Lo staff del gruppo Lagnasco presso lo stand della Regione Piemonte. I primi due sulla sinistra sono il presidente Giuliano Sacchetto e il direttore Gianmatteo Baralis.
Lo staff del gruppo Lagnasco presso lo stand della Regione Piemonte. I primi due sulla sinistra sono il presidente Giuliano Sacchetto e il direttore Gianmatteo Baralis.
Lo stand de La Trentina.
Lo stand de La Trentina.
La Trentina è un'organizzazione di produttori specializzata nella produzione di frutta tipica del territorio trentino, tra cui mele, kiwi, susine, ciliegie e piccoli frutti.
La Trentina è un'organizzazione di produttori specializzata nella produzione di frutta tipica del territorio trentino, tra cui mele, kiwi, susine, ciliegie e piccoli frutti.
Patrizio Carraro mostra una delle insalate fresche prodotte dall'azienda agroalimentare La Veneta.
Patrizio Carraro mostra una delle insalate fresche prodotte dall'azienda agroalimentare La Veneta.
Esposizione di radicchio presso lo stand dell'azienda La Rosa.
Esposizione di radicchio presso lo stand dell'azienda La Rosa.
Lo stand di Made in Blu presso lo spazio collettivo di Piazza Italia. Dietro il computer, il direttore Furio Mazzotti.
Lo stand di Made in Blu presso lo spazio collettivo di Piazza Italia. Dietro il computer, il direttore Furio Mazzotti.
Anche Mazzoni era tra gli espositori presenti a Piazza Italia.
Anche Mazzoni era tra gli espositori presenti a Piazza Italia.
Lo staff della compagnia Mc Garlet, specializzata nella commercializzazione di frutta esotica. Da sinistra a destra: Davide Venturi, Mario Cadirola, Silvia Quartanelli, Matteo Malvestiti, Alessandra Menegon e Luca Garletti.
Lo staff della compagnia Mc Garlet, specializzata nella commercializzazione di frutta esotica. Da sinistra a destra: Davide Venturi, Mario Cadirola, Silvia Quartanelli, Matteo Malvestiti, Alessandra Menegon e Luca Garletti.
Mc Garlet presenta le confetture di frutta esotica al 100% di contenuto di frutta e bassissimo contenuto di zucchero di canna.
Mc Garlet presenta le confetture di frutta esotica al 100% di contenuto di frutta e bassissimo contenuto di zucchero di canna.
Lo stand Melinda.
Lo stand Melinda.
Dettaglio degli snack e dei succhi a marchio Melinda.
Dettaglio degli snack e dei succhi a marchio Melinda.
Vuoi una mela?
Vuoi una mela?
Una conferenza di presentazione della realtà produttiva italiana presso lo stand del Ministero del Commercio Internazionale.
Una conferenza di presentazione della realtà produttiva italiana presso lo stand del Ministero del Commercio Internazionale.
"All'interno dello stand della OP MioOrto, aderente all'Unaproa, è visibile (sulla sinistra) il marchio "I 5 Colori del Benessere" lanciato proprio dall'Unione nazionale delle OP ortofrutticole, per richiamare il connubio tra corretta alimentazione e salute."
"All'interno dello stand della OP MioOrto, aderente all'Unaproa, è visibile (sulla sinistra) il marchio "I 5 Colori del Benessere" lanciato proprio dall'Unione nazionale delle OP ortofrutticole, per richiamare il connubio tra corretta alimentazione e salute."
La mela Modì si è presentata ai visitatori della fiera all'interno dello spazio collettivo di Piazza Italia.
La mela Modì si è presentata ai visitatori della fiera all'interno dello spazio collettivo di Piazza Italia.
MTsens è una nuova tag RFID (cioè un'etichetta a radio frequenza) presentata dall'azienda di Genova Montalbano Technology e candidata al premio Fruit Logistica Innovation Award 2008. Nella foto: il direttore commerciale Ing. Tito Nasturzio (a sinistra) e il sales manager Gianmarco Celtana.
MTsens è una nuova tag RFID (cioè un'etichetta a radio frequenza) presentata dall'azienda di Genova Montalbano Technology e candidata al premio Fruit Logistica Innovation Award 2008. Nella foto: il direttore commerciale Ing. Tito Nasturzio (a sinistra) e il sales manager Gianmarco Celtana.
Lo stand Naturitalia, presso Piazza Italia.
Lo stand Naturitalia, presso Piazza Italia.
Augusto Renella, marketing manager di Naturitalia.
Augusto Renella, marketing manager di Naturitalia.
Gian Giacomo Gamberini, export area manager di Nespak imballaggi, ha presentato a Berlino il nuovo alveolo per mango e dragon fruit Nestipack.
Gian Giacomo Gamberini, export area manager di Nespak imballaggi, ha presentato a Berlino il nuovo alveolo per mango e dragon fruit Nestipack.
Gli alveoli della Nespak possono essere personalizzati con colori e loghi a propria scelta.
Gli alveoli della Nespak possono essere personalizzati con colori e loghi a propria scelta.
Qui vediamo il prototipo, non ancora in produzione, di un alveolo per frutti di papaya.
Qui vediamo il prototipo, non ancora in produzione, di un alveolo per frutti di papaya.
Nello stand collettivo della multinazionale francese Gruppo Guillin, il cui sottomarchio italiano è Nespak, vediamo anche alcune nuove confezioni per frutta esotica.
Nello stand collettivo della multinazionale francese Gruppo Guillin, il cui sottomarchio italiano è Nespak, vediamo anche alcune nuove confezioni per frutta esotica.
Altre confezioni originali del Gruppo Guillin.
Altre confezioni originali del Gruppo Guillin.
Vassoi triangolari per frutta.
Vassoi triangolari per frutta.
Salvo Laudani, marketing manager di Oranfrizer, presenta uno dei succhi di arancia a marchio proprio, presso lo stand dell'azienda a Piazza Italia.
Salvo Laudani, marketing manager di Oranfrizer, presenta uno dei succhi di arancia a marchio proprio, presso lo stand dell'azienda a Piazza Italia.
Altri rappresentanti di Oranfrizer. Sulla destra, Sara Grasso, export manager.
Altri rappresentanti di Oranfrizer. Sulla destra, Sara Grasso, export manager.
Lo stand di Orogel Fresco presso Piazza Italia. Sulla sinistra, seduto con le mani appoggiate sul tavolo, il Presidente Giuseppe Maldini.
Lo stand di Orogel Fresco presso Piazza Italia. Sulla sinistra, seduto con le mani appoggiate sul tavolo, il Presidente Giuseppe Maldini.
Stefano Pezzo di Greenery Italia (al centro), in compagnia di Romualdo Riva (a sinistra) e Andrea Daziano (a destra) della piemontese Ortofruit Italia.
Stefano Pezzo di Greenery Italia (al centro), in compagnia di Romualdo Riva (a sinistra) e Andrea Daziano (a destra) della piemontese Ortofruit Italia.
OrtoRomi.
OrtoRomi.
Aurelio Pannitteri ha portato a Berlino il marchio Rosaria, distintivo dell'arancia Tarocco Rosso dell'Etna.
Aurelio Pannitteri ha portato a Berlino il marchio Rosaria, distintivo dell'arancia Tarocco Rosso dell'Etna.
Alessandro Pernigo dell'azienda veronese Frutta C2, in compagnia di Stefano Pezzo.
Alessandro Pernigo dell'azienda veronese Frutta C2, in compagnia di Stefano Pezzo.
Pino Peviani (a destra) a colloquio con un collega, nello stand Peviani collocato all'interno di Piazza Italia.
Pino Peviani (a destra) a colloquio con un collega, nello stand Peviani collocato all'interno di Piazza Italia.
Piazza Italia, lo spazio espositivo collettivo organizzato dal CSO (Centro servizi Ortofrutticoli) per i propri soci. La scenografia ricorda un viale pedonale, come se ne trovano in tante città italiane. La superficie complessiva di Piazza talia è stata aumentata quest'anno a 825 metri quadrati; ben 34 gli espositori presenti.
Piazza Italia, lo spazio espositivo collettivo organizzato dal CSO (Centro servizi Ortofrutticoli) per i propri soci. La scenografia ricorda un viale pedonale, come se ne trovano in tante città italiane. La superficie complessiva di Piazza talia è stata aumentata quest'anno a 825 metri quadrati; ben 34 gli espositori presenti.
Vista di Piazza Italia dall'altro lato.
Vista di Piazza Italia dall'altro lato.
Lo stand del gruppo Rago Europe. Nella foto, il fratello di Rosario Rago, in rappresentanza dell'azienda, che è specialista in insalate di quarta gamma.
Lo stand del gruppo Rago Europe. Nella foto, il fratello di Rosario Rago, in rappresentanza dell'azienda, che è specialista in insalate di quarta gamma.
"Stand collettivo della Regione Abruzzo. Sullo sfondo, una gigantografia della Piana del Fucino, che ha lasciato sorpresi molti visitatori. "Pensavamo che l'Abruzzo fossero solo montagne", ha dichiarato uno di essi."
"Stand collettivo della Regione Abruzzo. Sullo sfondo, una gigantografia della Piana del Fucino, che ha lasciato sorpresi molti visitatori. "Pensavamo che l'Abruzzo fossero solo montagne", ha dichiarato uno di essi."
Lorenzo Cerasani (azienda agricola Cerasani Lorenzo), Vincenzo Bassi (Bassi ortaggi) e Alessandro Aureli (dell'omonima azienda Aureli), presso lo stand collettivo della Regione Abruzzo.
Lorenzo Cerasani (azienda agricola Cerasani Lorenzo), Vincenzo Bassi (Bassi ortaggi) e Alessandro Aureli (dell'omonima azienda Aureli), presso lo stand collettivo della Regione Abruzzo.
Una serie di succhi di carota a marchio Aureli.
Una serie di succhi di carota a marchio Aureli.
Esposizione di carote presso lo stand della Regione Abruzzo.
Esposizione di carote presso lo stand della Regione Abruzzo.
Mario Maggi e Gianni Fidanza rappresentano la società cooperativa agricola abruzzese l'Orto.it.
Mario Maggi e Gianni Fidanza rappresentano la società cooperativa agricola abruzzese l'Orto.it.
Confezioni di patate a marchio Orto del Fucino.
Confezioni di patate a marchio Orto del Fucino.
Giuseppe Torti, dell'omonima azienda Torti, mostra orgogliosamente una patata, simbolo della sua attività aziendale.
Giuseppe Torti, dell'omonima azienda Torti, mostra orgogliosamente una patata, simbolo della sua attività aziendale.
Esposizione di ortaggi presso lo stand della Regione Abruzzo.
Esposizione di ortaggi presso lo stand della Regione Abruzzo.
Lo stand della Regione Basilicata.
Lo stand della Regione Basilicata.
Interno dello stand della Regione Basilicata.
Interno dello stand della Regione Basilicata.
Alcuni dei marchi e dei prodotti esposti nello stand della Regione Basilicata.
Alcuni dei marchi e dei prodotti esposti nello stand della Regione Basilicata.
Il marchio FruttHera rappresenta la produzione ortofrutticola di qualità della OP Assofruit, di cui Francesco Nicodemo (il primo a sinistra) è presidente. Il primo a destra è Andrea Badursi.
Il marchio FruttHera rappresenta la produzione ortofrutticola di qualità della OP Assofruit, di cui Francesco Nicodemo (il primo a sinistra) è presidente. Il primo a destra è Andrea Badursi.
Anche il Consorzio Vivaisti Lucani (COVIL) era presente presso lo stand della regione Basilicata. A destra, il direttore tecnico del COVIL, Vito Vitelli.
Anche il Consorzio Vivaisti Lucani (COVIL) era presente presso lo stand della regione Basilicata. A destra, il direttore tecnico del COVIL, Vito Vitelli.
Gennaro Lazazzera, in rappresentanza dell'azienda Esedra, mostra una confezione di carciofi puliti pronti all'uso.
Gennaro Lazazzera, in rappresentanza dell'azienda Esedra, mostra una confezione di carciofi puliti pronti all'uso.
Dettaglio dell'offerta di Esedra.
Dettaglio dell'offerta di Esedra.
Stand della Regione Calabria.
Stand della Regione Calabria.
Cestini di agrumi presso lo stand della Regione Calabria.
Cestini di agrumi presso lo stand della Regione Calabria.
Composizione artistica di agrumi presso lo stand della Regione Calabria.
Composizione artistica di agrumi presso lo stand della Regione Calabria.
Colorate esposizioni all'interno dello stand della Regione Calabria.
Colorate esposizioni all'interno dello stand della Regione Calabria.
Stand della Regione Lazio.
Stand della Regione Lazio.
Particolare dello stand della Regione Lazio.
Particolare dello stand della Regione Lazio.
Ambrogio de Ponti, presidente della organizzazione di produttori lombardi AOP UNOLombardia.
Ambrogio de Ponti, presidente della organizzazione di produttori lombardi AOP UNOLombardia.
Una visione d'insieme dello stand della Regione Lombardia.
Una visione d'insieme dello stand della Regione Lombardia.
Stand della Regione Piemonte.
Stand della Regione Piemonte.
Stand della Regione Puglia.
Stand della Regione Puglia.
Stand della Regione Sardegna.
Stand della Regione Sardegna.
Stand della Regione Sicilia.
Stand della Regione Sicilia.
Esposizione di agrumi e pomodori presso lo stand della Regione Sicilia.
Esposizione di agrumi e pomodori presso lo stand della Regione Sicilia.
Pomodori e ciliegini presso lo stand della Regione Sicilia.
Pomodori e ciliegini presso lo stand della Regione Sicilia.
Da sinistra a destra, in rappresentanza del Consorzio siciliano di Tutela dell'Uva di Mazzarrone IGP: Salvatore Incremona, Biagio Consoli (Presidente) e Giuseppe Spataro. Il Consorzio riunisce oltre 90 soci nell'area di 6 comuni in provincia di Catania e Ragusa.
Da sinistra a destra, in rappresentanza del Consorzio siciliano di Tutela dell'Uva di Mazzarrone IGP: Salvatore Incremona, Biagio Consoli (Presidente) e Giuseppe Spataro. Il Consorzio riunisce oltre 90 soci nell'area di 6 comuni in provincia di Catania e Ragusa.
Biagio Consoli e Angelo Astorino posano davanti ad una gigantografia rappresentativa dell'Uva di Mazzarrone.
Biagio Consoli e Angelo Astorino posano davanti ad una gigantografia rappresentativa dell'Uva di Mazzarrone.
Agrumi a marchio Viva Natura, presentati nello stand della Regione Sicilia.
Agrumi a marchio Viva Natura, presentati nello stand della Regione Sicilia.
Stand della Regione Veneto.
Stand della Regione Veneto.
Visione d'insieme dello stand della Regione Veneto.
Visione d'insieme dello stand della Regione Veneto.
Alcuni dei marchi presenti nello stand della Regione Veneto.
Alcuni dei marchi presenti nello stand della Regione Veneto.
Stand Renato Lusa.
Stand Renato Lusa.
Stand della Sacmi.
Stand della Sacmi.
I rappresentanti della Sanifrutta a colloquio con alcuni visitatori, presso il proprio stand, collocato all'interno dell'area collettiva della Regione Piemonte. Da sinistra a destra, i visitatori Danny de Mooij e José Sanz e i rappresentanti di Sanifrutta Enzo Garnero, Fabrizio e Stefano Barale.
I rappresentanti della Sanifrutta a colloquio con alcuni visitatori, presso il proprio stand, collocato all'interno dell'area collettiva della Regione Piemonte. Da sinistra a destra, i visitatori Danny de Mooij e José Sanz e i rappresentanti di Sanifrutta Enzo Garnero, Fabrizio e Stefano Barale.
Stand della O.P. San Michele.
Stand della O.P. San Michele.
Dettaglio dello stand della San Michele.
Dettaglio dello stand della San Michele.
Il logo della cooperativa Santa Margherita spicca all'interno dello stand della Regione Sardegna.
Il logo della cooperativa Santa Margherita spicca all'interno dello stand della Regione Sardegna.
Ignazio Manca, direttore qualità e marketing di Santa Margherita, presenta la linea di grappoli di pomodorini da appendere Antigos.
Ignazio Manca, direttore qualità e marketing di Santa Margherita, presenta la linea di grappoli di pomodorini da appendere Antigos.
Qui vediamo la nuova linea di asparagi e carciofi per la cottura al microonde, proposti dalla cooperativa Santa Margherita.
Qui vediamo la nuova linea di asparagi e carciofi per la cottura al microonde, proposti dalla cooperativa Santa Margherita.
Dettaglio della confezione di carciofi da microonde.
Dettaglio della confezione di carciofi da microonde.
Fragolino è un'altra linea di pomodorini, prodotti dalla cooperativa Santa Margherita.
Fragolino è un'altra linea di pomodorini, prodotti dalla cooperativa Santa Margherita.
"La linea di pomodorini trasformati "Raccolto di Sardegna"."
"La linea di pomodorini trasformati "Raccolto di Sardegna"."
Stand della cooperativa trentina Sant'Orsola, specialista nella produzione e commercializzazione di piccoli frutti.
Stand della cooperativa trentina Sant'Orsola, specialista nella produzione e commercializzazione di piccoli frutti.
Dettaglio dello stand Sant'Orsola.
Dettaglio dello stand Sant'Orsola.
Dettaglio dello stand Sant'Orsola.
Dettaglio dello stand Sant'Orsola.
Stand della Secondulfo presso Piazza Italia.
Stand della Secondulfo presso Piazza Italia.
Filiberto Mazzanti, direttore del Consorzio delle Buone Idee, noto per la produzione e commercializzazione della patata arricchita con selenio, Selenella. Il direttore presenta il nuovo packaging del prodotto, con l'etichetta che risponde alla nuova normativa europea in vigore dal primo gennaio 2008.
Filiberto Mazzanti, direttore del Consorzio delle Buone Idee, noto per la produzione e commercializzazione della patata arricchita con selenio, Selenella. Il direttore presenta il nuovo packaging del prodotto, con l'etichetta che risponde alla nuova normativa europea in vigore dal primo gennaio 2008.
Affollamento presso lo stand del gruppo Sorma, specialista nelle soluzioni di packaging ortofrutticolo.
Affollamento presso lo stand del gruppo Sorma, specialista nelle soluzioni di packaging ortofrutticolo.
In primo piano, nella teca, alcune delle soluzioni proposte da Sorma per il packaging ortofrutticolo.
In primo piano, nella teca, alcune delle soluzioni proposte da Sorma per il packaging ortofrutticolo.
Simone Spreafico, in rappresentanza dell'omonima azienda presso lo spazio collettivo del CSO, Piazza Italia.
Simone Spreafico, in rappresentanza dell'omonima azienda presso lo spazio collettivo del CSO, Piazza Italia.
Stand della Summerkiwi.
Stand della Summerkiwi.
Giampaolo Dal Pane della Summerkiwi.
Giampaolo Dal Pane della Summerkiwi.
Giampaolo Dal Pane della Summerkiwi (camicia bianca) a colloquio con alcuni visitatori.
Giampaolo Dal Pane della Summerkiwi (camicia bianca) a colloquio con alcuni visitatori.
Al centro in piedi Stefano Franzero, direttore di Unaproa; accanto a lui, seduto al tavolo, il presidente di Unaproa Fabrizio Marzano.
Al centro in piedi Stefano Franzero, direttore di Unaproa; accanto a lui, seduto al tavolo, il presidente di Unaproa Fabrizio Marzano.
Eraldo Secchi di Terremerse.
Eraldo Secchi di Terremerse.
Stand della O.P. Veneto presso Piazza Italia.
Stand della O.P. Veneto presso Piazza Italia.
Due simpatiche ragazze in costume altoatesino accolgono i visitatori all'ingresso dello stand collettivo dei melicoltori del Sudtirolo.
Due simpatiche ragazze in costume altoatesino accolgono i visitatori all'ingresso dello stand collettivo dei melicoltori del Sudtirolo.
L'area dedicata al Consorzio VIP - Val Venosta.
L'area dedicata al Consorzio VIP - Val Venosta.
L'area dedicata al Consorzio VOG.
L'area dedicata al Consorzio VOG.

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto