Ridurre gli sprechi di prodotto e massimizzare la produttività. Questo il duplice scopo della nuova bilancia IWS 2000 che Top Control presenterà in fiera a Fruit Logistica. "Il riempimento eccessivo e il sovraimballaggio - spiega una nota aziendale - possono intaccare il margine di profitto delle aziende di confezionamento, non solo consumando risorse inutili di prodotto, ma anche aumentando i costi di trasporto a causa del peso maggiore. Con la nostra bilancia di livellamento intelligente IWS 2000, si va a ottimizzare la portata della merce da confezionare grazie a un controllo dinamico del limite di peso".

In questo modo si massimizza il profitto nel più breve tempo possibile. Il ritorno medio dell'investimento (ROI) è compreso tra 3 e 12 mesi. "La nostra bilancia da banco è ad alta precisione e di facile utilizzo. Il touch screen e il display a LED mostrano il peso della confezione in modo neutro e di facile comprensione: "Rosso=troppo", Giallo="troppo poco" e Verde="giusto, peso target raggiunto". Gli operatori non devono interpretare complicate cifre di peso. Ciò consente di risparmiare tempo e di riempire con precisione le confezioni".

Tutti i dati di peso dei prodotti confezionati vengono raccolti e analizzati da "foodProcess", che aumenta notevolmente la produttività e la rende valutabile. "Con la semplice pressione di un tasto, foodProcess fornisce informazioni sul peso insieme a informazioni sulla produttività, dati sull'attività e altro ancora nei rapporti appropriati. Tutti i dati vengono memorizzati in tempo reale su un server locale e sono accessibili in qualsiasi momento tramite dashboard intuitivi", conclude Top Control.

Per maggiori informazioni
TopControl
sales@topcontrol.it
+39 0471 319 999
www.topcontrol.it