Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Guarda il reportage fotografico!

SIVAL: evento unico nel suo genere alla sua 36ma edizione

La 36esima edizione di SIVAL, ovvero l'edizione 2023 del Salone Internazionale delle Tecniche di Coltivazione Vegetale, si è tenuta dal 17 al 19 gennaio 2023. Il centro espositivo di Angers è stato il luogo in cui stabilire nuovi contatti e incontri professionali, con conferenze di ogni tipo, tavole rotonde.

Clicca qui per accedere al reportage fotografico

Tre giorni di scambi, incontri e innovazioni per un Salone che attira visitatori ed espositori francesi e internazionali: 26.000 visitatori, 700 espositori, di cui il 15% internazionali, oltre 80 conferenze tematiche, 155 esperti, 36.000 metri quadrati di superficie espositiva lorda e 20.000 mq di stand.

Clicca qui per accedere al reportage fotografico

Un'ottima partenza
L'edizione 2023 è partita alla grande per l'unica fiera in Francia che offre una gamma completa di attrezzature e servizi per le colture specializzate e ha ricevuto un gran numero di visitatori fin dalle prime ore del primo giorno. Siccome l'edizione 2022 era stata posticipata a marzo, lo scorso anno molti professionisti non avevano potuto parteciparvi.

Dopo un ottimo inizio e un secondo giorno molto affollato, in cui l'affluenza ha raggiunto il massimo, lo sciopero nazionale dei trasporti ha avuto un forte impatto sul terzo e ultimo giorno di fiera; molti professionisti hanno preferito anticipare la partenza.

Clicca qui per accedere al reportage fotografico

Tuttavia, l'affluenza è stata molto eterogenea a seconda dei padiglioni, con un numero molto elevato di visitatori nel padiglione B. Nel complesso, espositori e visitatori sono rimasti soddisfatti di questa 36ma edizione, dall'atmosfera generale piuttosto festosa alla qualità degli scambi durante i 3 giorni.

Novità dell'edizione 2023
Per la prima volta quest'anno SIVAL ha lanciato il Forum Biocontrollo/Salute delle piante, una novità vera e propria. Durante i tre giorni della fiera in questo nuovo spazio si sono tenute diverse presentazioni, al mattino da parte di alcuni rappresentanti di organizzazioni istituzionali e tecniche come GEVES, Astredhor, Végépolys Valley, CTIFL e Camera dell'Agricoltura dei Paesi della Loira, e al pomeriggio da parte dei rappresentanti delle aziende associate all'IBMA.

Clicca qui per accedere al reportage fotografico

Tra i punti salienti di SIVAL, le innovazioni. Un'edizione ricca di novità con il kiwi a polpa gialla Haegeum sviluppato da Sofruileg, la cipolla Sunions® che non fa piangere creata da BASF Vegetable Seeds (Nunhems France), la nuova varietà di mela verde Canopy resistente alla ticchiolatura sviluppata dal programma IFO di Dalival, senza dimenticare la patata Byzance resistente alle malattie, la melanzana CleanLeaf® firmata da Rijk Zwaan France e, infine, il pomodoro costoluto Roujande di De Ruiter/Bayer.

Clicca qui per accedere al reportage fotografico.


Data di pubblicazione:
© /



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto