Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La domanda di zenzero biologico aumenta con l'arrivo dell'inverno

Le forniture di zenzero dal Perù continuano a essere buone. "Da quello che mi risulta, è praticamente lo stesso volume dell'anno scorso", riferisce Nelson Vidaurre della Añawi, il quale osserva che, oltre allo zenzero biologico dal Perù, anche quello convenzionale viene spedito dal Brasile e che la stagione terminerà questo mese. Pure Cina, Costa Rica e Honduras spediscono zenzero convenzionale.

Detto ciò, sebbene per la domanda di zenzero sia buona, potrebbe essere soggetta a fluttuazioni. "È un prodotto difficile. Le persone sono più preoccupate del prezzo che di qualsiasi altra cosa. Eppure la domanda è stata buona. Riceviamo ancora richieste", dice Nelson, osservando che di recente la domanda si è indebolita, il che potrebbe essere attribuibile alle spedizioni cinesi. "Il modo per gestire questo prodotto sensibile al prezzo, è rafforzare ulteriormente i rapporti con i clienti e fornire prodotti di qualità, a prezzi competitivi".

Aumento del consumo durante il capodanno lunare
Inoltre, poiché il nord-est sta già attraversando l'inverno, presto il consumo di zenzero aumenterà. "Il capodanno lunare è anche il momento in cui più persone acquistano il prodotto, ma questo dipende anche da ciò che sta facendo la Cina. Se arriva molto zenzero cinese, quello biologico peruviano non sarà disponibile, a causa della differenza di prezzo", afferma Vidaurre.

Nel frattempo, i prezzi sono costanti e simili a quelli dell'anno scorso.

In prospettiva, le spedizioni di zenzero dal Perù continueranno fino ad aprile, se il meteo lo consentirà. In genere, alcuni spedizionieri iniziano ad aviotrasportare lo zenzero a maggio, mentre la stagione completa inizia a giugno.

Per maggiori informazioni:
Nelson Vidaurre
Añawi
+1 (720) 609 4348
nelson@anawi.pe  
www.anawiusa.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto